Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Milano, apre TornaVento: nuovo spazio per fare sport, vivere l’arte e brindare sotto le stelle

Nasce TornaVento Milano, un’area ricreativa dedicata al tempo libero, in un grande spazio open air: 1.500 metri quadrati in Alzaia Naviglio Grande. L’inaugurazione è in programma mercoledì alle 18 con il live painting dell’illustratore e graphic designer Francesco Caporale conosciuto come FRA! e la performance della cantante Vhelade. Il nome TornaVento rimanda al paese in provincia di Varese, borgo fluviale di storica importanza e tra i più belli del territorio, dove il Ticino svolta nel corso d’acqua che poi arriva al cuore della città: il Naviglio Grande, appunto. Le due località sono anche collegate da un percorso di cicloturismo.

TornaVento Milano vuole essere, come ricordano i promotori, un luogo di partenza verso una passeggiata fuori porta, ma anche un punto di sosta e di ritrovo, per una sempre più vasta community di persone che utilizza il proprio tempo libero come momento di socializzazione e confronto, ma anche per chi ricerca svago e contatto con la natura ai margini della città.
Lo spazio, con accesso diretto dalla strada che costeggia il naviglio, frequentata zona di passaggio, accoglierà gli ospiti con tre aree principali dedicate agli sportivi, in particolare runner (stretching corner) e bikers (ciclofficina, parcheggio, noleggio), ma anche amanti dello yoga e delle attività defaticanti.

Le sculture di Barbara Crimella, create ad hoc e ispirate dal suo viaggio al paese di Tornavento, caratterizzano l’area e pongono le basi di quello che sarà sviluppato come un polo d’arte a cielo aperto. Una spaziosa area food e un’area lounge prevedono un servizio di ristorazione con una cucina a cura di Chromio Gals. La proposta food sarà di cibi rinfrescanti, perfetti per l’estate, con un tocco esotico e tropicale. TornaVento sarà aperto dalla prima colazione all’aperitivo, fino all’afterdinner, per un drink sotto le stelle accompagnato da una selezione musicale di sottofondo, con proposte diverse curate nel dettaglio.

Fonte: milano.repubblica.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *