Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Milan, visite mediche concluse per Mirante: le news di calciomercato

In maniera improvvisa, quanto inaspettata, è iniziata la nuova avventura rossonera di Antonio Mirante. Visite mediche per il portiere classe 1983, che poi firmerà il contratto che lo legherà al Milan fino a giugno. Prima parte svolta presso la Clinica Columbus, seconda parte dei test conclusa intorno alle 15:30 alla Madonnina. La firma è prevista alle 17 a Casa Milan. L’accordo era stato trovato già nella serata di martedì, quando Mirante è stato contattato dal club rossonero dopo l’infortunio a Mike Maignan. Una soluzione d’emergenza, considerando che anche il terzo portiere Plizzari è infortunato e, al momento, Stefano Pioli avrebbe a disposizione il solo Ciprian Tatarusanu. E allora il Milan ha deciso di intervenire sul mercato degli svincolati, prendendo un portiere d’esperienza con Antonio Mirante: per lui contratto di un anno, con possibile opzione per il rinnovo.  

Emergenza portieri per Pioli

leggi anche Milan, è fatta per Mirante

Ancora da stabilire con precisione i tempi di recupero di Mike Maignan, costretto a sottoporsi a un intervento in artroscopia per risolvere un problema al polso sinistro. Un problema già rilevato nella partita con il Liverpool, poi gestito dal portiere nelle successive cinque gare giocate con il Milan e nella successiva sosta per le nazionali. Al rientro, però, il francese ha nuovamente lamentato questo dolore e la risonanza ha evidenziato la necessità di procedere a un intervento. Maignan salterà questo ciclo di sette partite tra campionato e Champions League, prima della prossima sosta per le nazionali. Con il solo Tatarusanu a disposizione, il Milan ha deciso di prendere anche Mirante. Da vedere poi come Pioli gestirà i due, ma con ogni probabilità sarà il rumeno a giocare nella sfida di sabato sera a San Siro contro il Verona.  

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *