Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Migrante sbarcata a Lampedusa muore per ipotermia

Una migrante è morta al Poliambulatorio di Lampedusa per probabile ipotermia.

La donna era su un’imbarcazione soccorsa, durante la notte, da una motovedetta della guardia di finanza. Due i natanti giunti a poche miglia dal porto, con a bordo 41 e 43 persone. Nel primo gruppo, c’erano 14 donne e un minore, nel secondo invece 21 donne e 5 minori. Al momento dello sbarco degli 84 migranti è emerso subito che c’era una donna che stava male ed è stata portata al Poliambulatorio dove i medici hanno fatto di tutto per salvarla.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *