Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Microsoft Surface Duo 2 scalda i motori di GeekBench ed è pronto a sfidare Galaxy Z Fold 3

Microsoft Surface Duo 2 appare su GeekBench, confermando la natura top di gamma. Ecco le caratteristiche principali del nuovo smartphone pieghevole basato su Android.

Microsoft Surface Duo 2 uscita
E’ in arrivo il nuovo smartphone pieghevole di Microsoft (Screenshot)

Quella degli smartphone pieghevoli si conferma una categoria abbastanza in voga e in pieno fermento, complice anche il rinnovato interesse dei consumatori verso dei prodotti che ambiscono a coniugare la praticità dei cellulari con l’ampio display tipico dei tablet. Nell’ultimo periodo abbiamo assistito ad un lancio variegato di proposte: al Mi Fold di Xiaomi ha fatto seguito il Galaxy Z Fold 3 di Samsung, ad oggi leader della tecnica e della completezza. Eppure, potrebbe veder a breve la luce anche un altro pieghevole su base Android e a realizzarlo sarà stavolta Microsoft.

Come confermato dall’autorevole WindowsCentral, Surface Duo 2 avrebbe fatto capolino sulla piattaforma benchmark GeekBench, mettendo in mostra alcune specifiche hardware marcatamente top di gamma. Il riferimento va soprattutto al processore, che dovrebbe stavolta corrispondere allo Snapdragon 888 di Qualcomm, lo stesso per inciso installato sul rivale Galaxy Z Fold 3.

LEGGI ANCHE >>> E’ boom per gli smartwatch: le vendite decollano con numeri record

Caratteristiche Microsoft Surface Duo 2: batterie e display più grandi

Microsoft Surface Duo 2 uscita
Surface Duo 2 avrà una fotocamera principale in configurazione tripla (Immagine by WindowsCentral)

Volendo effettuare un primo raffronto tra i due smartphone pieghevoli, il dispositivo di Microsoft è stato capace di ottenere punteggi benchmark leggermente migliori rispetto al più conosciuto terminale griffato Samsung: 1091 punti nel test in single-core e 3517 in multi-core, laddove invece Galaxy Z Fold 3 si è fermato rispettivamente a 979 e 3441 punti. E’ bene precisare che il test benchmark è stato condotto su una versione di Microsoft Surface Duo 2 equipaggiata da 8 gigabyte di memoria RAM e dal sistema operativo Android 11.

LEGGI ANCHE >>> Apple, pensiero stupendo: ecco come potrebbe essere la Watch Series 7

WindowsCentral ha altresì messo un punto rispetto alle caratteristiche tecniche del nuovo smartphone pieghevole di Microsoft, pronto a succedere ad una prima versione non propriamente fortunata in termini di vendite. In base alle informazioni della fonte, Surface Duo 2 sarà impreziosito da batterie e display più grandi, ma soprattutto mostrerà un’attenzione maggiore sul comparto fotografico, strutturato dalla presenza di tre sensori posizionati sul posteriore, di cui uno principale da 12 megapixel, un teleobiettivo e un ultra-wide.

Fonte: cellulari.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *