Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Microlino 2.0: da fine 2021 sarà prodotta in Italia

Si sta pian piano avviando a conclusione il lavoro di sviluppo attorno alla Microlino 2.0, il quadriciclo elettrico leggero concepito dalla Micro Mobility Systems. La vetturetta a zero emissioni allo scarico arriverà sul mercato nel corso del 2021, a un prezzo indicativo di 12 mila euro. Il primo prototipo completo sarà pronto entro poche settimane: ne arriveranno altri quattro in tempi brevi, per completare più velocemente i test di pre-produzione. 

«Nonostante i tempi difficili, stiamo facendo buoni progressi nello sviluppo della nuova Microlino 2.0», fanno sapere dall’azienda: «Abbiamo completato l’integrazione virtuale di tutti i componenti tecnici nel nostro telaio di nuova concezione, come la trasmissione, le sospensioni anteriori e posteriori, il nuovo tetto pieghevole e le luci. Ora dobbiamo testare ciò che abbiamo sui nostri computer nel mondo reale, con i prototipi».

Microlino 2.0: da fine 2021 sarà prodotta in Italia

Il design sembra ispirarsi a quello della storica BMW Isetta, anche se l’impostazione è più moderna grazie a particolari come i fanali a led a tutta larghezza. All’interno spicca il volante a tre razze e il display della strumentazione: nell’abitacolo si accederà tramite la portiera frontale. Le batterie dovrebbero garantire un’autonomia fino a circa 200 km, più che sufficiente per gli spostamenti urbani, così come la potenza erogata dal motore, che non sarà superiore a 15 kW. A produrre l’auto sarà la Cecomp, presso Torino.

Fonte: lastampa.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *