Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Meteo: TEMPERATURE, sta per accadere qualcosa di Inaspettato! Attenzione ai PROSSIMI GIORNI

TEMPERATURE, sta per accadere qualcosa di INASPETTATOTEMPERATURE, sta per accadere qualcosa di INASPETTATOAttenzione ai prossimi giorni. Sta per accadere qualcosa di inaspettato sul fronte climatico. Dopo diversi giorni dominati da anticiclone e temperature miti, soprattutto in montagna e al Centro-Sud, qualcosa sta per cambiare. Anzi, è attesa una vera e propria svolta.

Nulla di così strano. In realtà, è proprio quella che abbiamo vissuto negli ultimi giorni e che tuttora stiamo vivendo, a risultare una parentesi alquanto anomala sul fronte termico, con temperature ben al di sopra della media climatologica, quanto meno su più di mezza Italia. Certo, per gli amanti del clima mite e delle belle giornate di sole vedere i termometri sfiorare addirittura i 20°C a inizio gennaio può essere una manna, ma non va dimenticato che la natura dovrebbe fare il suo regolare corso e in questo periodo dell’anno c’è bisogno anche di freddo, neve in montagna, e anche di qualche bella pioggia per un’Italia che è sempre più spesso carente d’acqua.
Insomma, ci troviamo di fronte ad un’anomalia climatica, tra l’altro sempre meno sorprendente visto il trend degli ultimi anni.

A cambiare lo scenario ci penserà quel grande freddo che attualmente si trova confinato sull’area più settentrionale del Vecchio Continente e che nei prossimi giorni darà segni di vita, iniziando coraggiosamente a scendere verso le nostre latitudini.
I primi segnali di un cambiamento li avvertiremo già a partire da martedì 4 gennaio, anche se la vera svolta termica arriverà a cavallo dell’Epifania, quando un bel carico d’aria fredda si getterà nel cuore del Mediterraneo con tutte le conseguenze del caso: aumento del vento, contesto meteo più turbolento, ma soprattutto un quadro termico destinato a ritornare sui binari invernali con le temperature che sono destinata a crollare di parecchi gradi rispetto alle miti giornate di questo inizio di 2022.

Insomma, prepariamoci al ritorno del Generale Inverno che se tutto verrà confermato dovrebbe accompagnarci anche per alcuni giorni dopo la Befana.
Per maggiori dettagli e per sapere con più precisione ciò che accadrà alle temperature nelle vostre città, vi invitiamo a scaricare e a consultare la nostra APP Ufficiale.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *