Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Meteo, “nebbia e graduale deterioramento”: senza tregua, da quando sarà “solo pioggia”


Sullo stesso argomento:


Meteo ancora variabile nella giornata di venerdì 19 novembre. Specie nelle Regioni del sud con qualche piovasco prima delle schiarite su Puglia, Calabria, Lucania e Sicilia orientale. Sul resto d’Italia invece l’insediamento dell’anticiclone favorirà una giornata stabile e in gran parte soleggiata. La Val Padana, però, non sarà risparmiate dalle nebbie che saranno dense fino al mattino soprattutto a nord del Po, in sollevamento nelle ore diurne e in parziale e temporaneo diradamento, ma in nuova intensificazione in serata. Temperature – spiega ancora 3BMeteo – stabili o in lieve aumento. 

Il maltempo sarà solo un ricordo nella giornata di sabato, quando l’anticiclone proteggerà gran parte dell’Italia. Qualche piovasco si registrerà solo sul Genovese, a causa della disposizione delle correnti da sud sul Mar Ligure che precedono l’avvicinamento del fronte dal Nord Europa. Ancora nebbia al Nord, mentre il Sud avrà una giornata caratterizzata da qualche nube, seppur sparsa. Cresceranno ancora le temperature con clima molto mite sull’Appennino Settentrionale e soprattutto sulle Alpi. 

Il Nord sarà poi attraversato da nubi più fitte nell’ultima giornata del fine settimana. Domenica ci sarà addirittura qualche pioggia in arrivo in giornata su pianure lombarde, centro-est Liguria, Toscana e Sardegna, in intensificazione in serata e in estensione a basso Piemonte, ovest Emilia, Lazio e Campania. Sulle Alpi occidentali dai 1600m non mancherà la neve. Tempo invece più stabile e soleggiato su Alpi orientali, regioni adriatiche e ioniche. Temperature in lieve calo al Nord, Toscana e Sardegna, in lieve aumento sul basso Adriatico. 

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *