Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Meteo Emilia Romagna, maltempo improvviso: tromba d’aria nel Piacentino, un morto

Bologna, 5 luglio 2022 – Maltempo improvviso si abbatte sull’Emilia Romagna. Un uomo è morto sotto il muro di una stalla crollato per la violenta tromba d’aria che si è abbattuta nel Piacentino poco prima delle 20. È accaduto in un’azienda agricola di Besenzone, nella Bassa tra Parma e Piacenza. Sul posto stanno operando vigili del fuoco ed è intervenuto il 118.

Maltempo, un uomo è morto nel Piacentino nel crollo del muro di una stalla (Ansa)
Maltempo, un uomo è morto nel Piacentino nel crollo del muro di una stalla (Ansa)

Nella Bassa reggiana il vento, che ha toccato i 70 km/h ha provocato la caduta di grossi alberi a Cadelbosco Sopra, a Lentigione di Brescello (con danni a un’auto in sosta), a Correggio (sulla strada per Reggio), a Poviglio (zona via Romana), fino alla zona di Guastalla, dove una pianta ha bloccato la strada tra via Ville e la Cispadana, a San Martino, finendo sui cavi della linea telefonica.

Temporali brevi ma intensi nel resto della regione: intorno alle 20 un acquazzone ha travolto Bologna, ma niente grandine. Bomba d’acqua in Bolognina (video). Nel territorio bolognese colpiti in particolare dalle grandinate Minerbio e Trebbo di Reno. In provincia di Parma, temporali, grandine e fulmini. 

Piogge e temporali in Emilia Romagna
Piogge e temporali in Emilia Romagna

Modena. Il maltempo ha colpito la zona della provincia a nord della via Emilia. Prevalentemente danni causati dal forte vento con alberi abbattuti e coperture di fabbricati divelte. Una decina le squadre vigili del fuoco che stanno operando sul posto. I fulmini hanno provocato anche alcuni principi d’incendio nei campi in buona parte spenti dalla pioggia, propagato invece un incedio di un campo a Finale Emilia e un deposito di fieno all’aperto a Novi di Modena. In entrabi squadre di vigili del fuoco al lavoro per lo spegnimento.

L’assessora Irene Priolo: “Monitoriamo la situazione”

La Protezione civile regionale e i Vigili del fuoco sono operativi nei territori attraversati dal maltempo per la verifica dei danni. “Ci siamo subito attivati per monitorare la situazione e intervenire dove necessario, attività che proseguiremo nelle prossime ore”, afferma l’assessora regionale alla Protezione civile, Irene Priolo. “Purtroppo- conclude Priolo- abbiamo appreso che una persona ha perso la vita a Besenzone, a causa del crollo di una parete di un cascinale”. Il temporale che ha colpito il piacentino si è formato dopo le ore 18.00, in Appennino, per poi spostarsi verso le 18.45 su Piacenza, con pioggia e grandine. Poi la cella temporalesca si è spostata verso est interessando Firenzuola, Fidenza, Fontanellato.

Presso l’ospedale di Fiorenzuola, sempre nel piacentino, il vento ha scardinato diverse lamiere di un controsoffitto, senza arrecare danni a persone. Sono in corso le verifiche del caso.

Previsioni del tempo giorno per giorno

 

 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *