Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Meteo, addio gelo: arriva un anticipo di primavera. Le previsioni


Meteo, dopo il gelo di Burian ecco il caldo: è in arrivo un'alta pressione. Le previsioni

Stop al gelo nei prossimi giorni: in arrivo temperature primaverili in quasi tutta Italia. Dopo essere stata attraversata dal gelo siberiano durante la scorsa settimana, con il vento di Burian che ha riportato la neve fino a quote bassissime è in arrivo in Italia una massa d’aria calda dal nord Africa, che nei prossimi giorni porterà a un clima più mite. Le conseguenze sull’Europa si vedranno però a partire dal 20 febbraio, con un aumento della pressione atmosferica sugli Stati centrali e mediterranei. Si allontanerà quindi verso Est il flusso di gelo siberiano che sta interessando la nostra Penisola.

Meteo di domani, il freddo weekend di San Valentino: allerta neve a Roma

Le previsioni

Già durante la giornata di oggi un vasto campo di alta pressione si allungherà dalla Penisola Iberica fino a conquistare buona parte del bacino del Mediterraneo, interessando anche il nostro Paese: questo garantirà una maggiore stabilità atmosferica su tutte le regioni, via via più soleggiate. Per il momento restano comunque basse le temperature.

Rimarrà qualche residuo fenomeno instabile, con neve anche a bassa quota, che potrà interessare la Calabria entro metà giornata. Grazie alla costante presenza dell’anticiclone, invece, entro mercoledì 17 assisteremo a un aumento più deciso delle temperature: a Milano e Torino si toccheranno punte di 12 gradi, 11 gradi a Firenze, Roma e Napoli, mentre a Palermo si raggiungeranno i 13 gradi. In Sardegna si potrebbe assistere invece a temperature locali oltre i 14 gradi.

Allerta neve a Viterbo, domani chiuse tutte le scuole

Ultimo aggiornamento: 21:09


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *