Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mercedes Classe E 2022: in arrivo un nuovo motore diesel più potente ed efficiente

Nonostante gli sviluppi della nuova generazione della Mercedes Classe E siano già iniziati, la casa automobilistica tedesca continua ad investire sul modello attuale prima di terminare definitivamente la produzione.

La Classe E 2022 sarà più efficiente dal momento che è previsto il debutto della versione E 220 d con un nuovo motore diesel. Parliamo di una delle varianti più importanti presenti nella gamma della vettura tedesca, disponibile sia come berlina che come station wagon e anche con trazione integrale 4Matic in abbinata.

Non si tratta di un propulsore diesel di nuova generazione, ma di una revisione del quattro cilindri biturbo da 2 litri disponibile nella E 300 d. A differenza di quest’ultimo, il powertrain viene fornito con un singolo turbocompressore anziché due e un nuovo generatore di avviamento da 48V integrato nel cambio automatico 9G-Tronic a 9 rapporti.

Mercedes Classe E 2022 motore diesel

Potenza e coppia massima sono aumentate

Questa configurazione permette alla Mercedes Classe E 2022 di partire più velocemente. In termini di prestazioni, la potenza massima è stata aumentata da 194 a 200 CV mentre la coppia massima è passata da 400 a 440 Nm.

Il piccolo aumento è stato possibile grazie a un accrescimento della pressione del sistema di iniezione diretta fino a 2700 bar. Inoltre, il sistema mild hybrid da 48V aggiunge 20 CV e 180 Nm per brevi periodi di tempo.

La nuova variante E 220 d della Mercedes Classe E 2022 con il nuovo motore diesel sarà disponibile in Europa a partire dall’inizio di gennaio 2022. Per ora non si conoscono ancora informazioni sui prezzi, ma sicuramente non dovremo attendere troppo per scoprirli.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui

Fonte: motorionline.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *