Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mercedes-Benz Classe K: la gemella “mai nata” della Renault Clio

Nel 2014 doveva essere svelata la Mercedes-Benz Classe K, ovvero l’utilitaria premium gemella della precedente Renault Clio. Stando alle indiscrezioni, era tutto pronto per il debutto della vettura, dal design alla gamma delle motorizzazioni.

Infatti, la “mai nata” Mercedes-Benz Classe K sarebbe stata proposta con il motore diesel 1.5d nelle declinazioni K140d da 75 CV, K160d da 90 CV e K180d da 110 CV di potenza. Inoltre, doveva essere previsto il propulsore 1.2 Turbo a benzina, con le versioni K160 da 100 CV e K180 da 130 CV di potenza. La divisione sportiva Mercedes-AMG, invece, avrebbe allestito le configurazioni K25 con l’unità a benzina 1.6 Turbo da 205 CV e K35S con il motore a benzina 1.8 Turbo da 280 CV di potenza.

Se fosse dato l’ok alla produzione, nel 2021 avrebbe debuttato la seconda generazione della Mercedes-Benz Classe K, sempre come gemella dell’attuale Renault Clio. Nello specifico, nella relativa gamma avrebbero figurato le motorizzazioni a benzina 1.0 Turbo da 110 CV e 1.3 Turbo da 140 CV delle versioni K160 e K180, il propulsore diesel 1.5d per le declinazioni K140d da 85 CV, K160d da 100 CV e K180d da 115 CV di potenza, nonché le configurazioni K180h a propulsione ibrida Full Hybrid da 145 CV e K200h a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 160 CV di potenza complessiva. In compenso è stata introdotta la multispazio Mercedes-Benz Classe T, come gemella premium dell’ultima Renault Kangoo.

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *