Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mercedes accende i motori della W12

I campioni sono loro e hanno tutte le intenzioni di restarlo anche per il 2021. Terminata la telenovela Lewis Hamilton, con il pilota britannico che ha finalmente rinnovato il proprio contratto anche per la stagione che scatterà a fine marzo, la Mercedes ha potuto ora tornare a concentrarsi pienamente sulla nuova vettura da schierare per la caccia all’ottava doppietta iridata piloti-costruttori consecutiva. La nuova freccia d’argento – che sarà in realtà nuovamente di colore nero – sarà presentata ufficialmente il 2 marzo.

Intanto però la scuderia di Brackley è pronta a scaldare i motori, in senso letterale. Con un breve video pubblicato sui propri canali social infatti, la casa della Stella ha fatto ascoltare a tutti gli appassionati di F1 il rombo della nuova power unit montata sulla propria monoposto. Così come per quello 2020, il nuovo motore Mercedes realizzato nella factory di Brixworth è considerato alla viglia della stagione come quello da battere a livello di potenza ed affidabilità. In questa nuova annata il marchio di Stoccarda fornirà ben tre team clienti, oltre ovviamente alla squadra ufficiale. A Williams e Racing Point/Aston Martin si è infatti aggiunta anche la McLaren.

Fonte: formulapassion.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *