Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mazda MX-30 con il motore Wankel come range extender

Caratteristiche tecniche, autonomia e prezzi del crossover giapponese che abbina motore elettrico a quello rotativo

Alessandro Pinto @ Alepinto8

Dopo oltre 10 anni di assenza, il motore Wankel torna protagonista nel ruolo di Range Extender sull’auto elettrica Mazda MX-30 siglata e-Skyactiv R-EV. L’ultima applicazione è stata sulla RX-8 prodotta dal 2003 al 2012, spinta dal Renesis dotato di due rotori da 654 cc per 1.300 cc di cilindrata e 231 Cv di potenza a 8.500 giri. Soprattutto, è stato il propulsore che ha permesso alla Mazda 787B di vincere alla 24 Ore di Le Mans del 1991 con il suo sound inconfondibile. Un traguardo raggiunto dopo decenni di evoluzioni e di sviluppo, iniziato nel 1976 con la Cosmo Sport. A Bruxelles il ritorno sulla rinnovata MX-30 nell’inedito ruolo di Range Extender. Scelto al posto di un pacco batterie più capiente e pesante,  rappresenta una ulteriore conferma dell’approccio anticonvenzionale della casa di Hiroshima al problema delle emissioni. 

Mazda Mx-30 e-Skyactiv R-EV: potenza e autonomia

—  

Il sistema propulsivo che spinge la MX-30 e-Skyactiv R-Ev prevede un motore elettrico da 170 Cv e 260 Nm di coppia al posto di quello da 145 della MX-30 elettrica. Nello stesso vano del motore elettrico trova posto anche il Wankel a rotore singolo da 830 cc e 74 Cv. Il motore elettrico viene alimentato da una batteria da 17,8 kWh che sostituisce il precedente accumulatore da 35,5 kWh, garantendo un massimo di 85 km nel ciclo combinato Wltc. La percorrenza sale a circa 110 km guidando solo in città. Esaurita la carica della batteria, può essere attivato il Wankel che attinge da un serbatoio di benzina da 50 litri fino a quando l’auto non viene ricaricata via cavo. Le prestazioni della Mazda MX-30 e-Skyactiv R-Ev indicano 9,1 secondi nello sprint da 0 a 100 km/h (6 decimi meglio della Mx-30 Bev) e velocità massima sempre limitata a 140 km/h.

prezzi e allestimenti

—  

Per celebrare il ritorno del Wankel, la Mazda MX-30 è disponibile anche nella versione limitata Edition R, riconoscibile dalla tinta esterna Maroon Rouge Metallic oltre a diverse finiture specifiche. Mazda MX-30 e-Skyactiv R-EV viene proposta in 5 allestimenti, Prime Line, Exclusive Line, Advantage, Makoto, Edition R, con prezzi compresi tra 38.150 e 45.650 euro. Chi la ordina entro il 31 marzo beneficia di un’offerta speciale che prevede fino a 8.500 di sconto con gli incentivi. Arriverà sulle nostre strade nel mese di aprile.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *