Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mascherina sempre: dipende. E se si fa sport? Il nuovo vademecum

Bisogna sempre portarla con sé. Bisogna sempre indossarla anche all’aperto. Oddio sempre, no, non esattamente: per esempio non si indossa se si fa sport, si va in bici o in moto, non è necessaria. E in monopattino? Mah, chissà.

No anche se si sta in un luogo isolato, ma se la distanza può essere almeno due metri da altre persone. Allora valgono anche la passeggiata o la sosta su una panchina? La risposta la troveremo nelle Faq?

LEGGI ANCHE

Stato di emergenza fino al 31 gennaio: ma cosa significa esattamente?

Una certezza c’è, però: non si usa se si è in auto da soli o con “congiunti”.

Se un controllo trova senza mascherina, si rischia una multa da 400 a mille euro. In ogni caso per non sbagliare meglio tenerla sempre in tasca o in borsa e indossata vicino agli altri.

Serve sempre (ma questo lo sapevamo):

al chiuso, nei negozi o al ristorante quando ci si alza dal tavolo. Rischia le stesse multe — ma anche la chiusura da 5 a 30 giorni — chi non fa rispettare le norme nel proprio locale.

LEGGI ANCHE

Covid, il video dell’Oms che omaggia l’Italia: «Ha reagito con forza»

Nel nuovo Dpcm ci sono le nuove norme restrittive e quelle relative alle mascherine, hanno questa volta un obiettivo diverso: i giovani. Le nuove norme  sono più indirizzate a fare prendere le precauzioni a loro troppo disinvolti e troppo spesso assembrati nella movida.

Il messaggio però è anche agli adulti: a tutte quelle mamme, papà, nonni “vicini vicini” sui  piazzali fuori dalle scuole quando accompagnano o vanno a prendere figli e nipoti. I vostri figli vi riconoscono anche se non state così appiccicati al portone.

LEGGI ANCHE

Covid: dalla Francia alla Gran Bretagna, la seconda ondata è arrivata?

LEGGI ANCHE

La vita nella pandemia raccontata da fotografi di tutto il mondo

LEGGI ANCHE

Gli italiani nella pandemia? Più arrabbiati, ma anche più altruisti

Fonte: vanityfair.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *