Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Mancini: “Vinceremo le prossime e passeremo”. Florenzi difende Immobile

Il c.t. dopo l’1-1 con l’Olanda: “Contro un grande avversario, le occasioni più clamorose le abbiamo avute comunque noi. Batteremo la Polonia”

Il c.t. dell’Italia Roberto Mancini non si scompone certo dopo il pareggio di Bergamo contro l’Olanda, con relativo sorpasso della polonia in testa al girone A della Nations League: “L’Olanda è una squadra forte, con ottimi giocatori. Ci hanno messo in difficoltà, ma ci può stare, non ci accadeva da tanto tempo. Abbiamo attaccato noi, lo hanno fatto loro. Ma le occasioni più clamorose le abbiamo avute noi. Se a questo punto avremo più pressione nel match contro la Polonia? Nessun problema, vinceremo entrambe le partite e ci qualificheremo per la fase finale”.

Spinazzola e Florenzi

—  

Il c.t. poi dedica un pensiero alla città di Bergamo, simbolo della lotta al Covid: “Ci ha fatto piacere giocare qui, con tutti i sindaci dei paesi vicini in tribuna”. Così invece Leonardo Spinazzola: “Contro un grande avversario, potevamo chiuderla all’inizio facendo il secondo gol. Miglioreremo. Ora sappiamo che dobbiamo battere la Polonia, ci faremo trovare pronti”. Alessandro Florenzi invece si trasforma in difensore e respinge le critiche contro Ciro Immobile: “Sono cose che succedono. Ciro ha segnato 36 gol nello scorso anno ma ne parliamo come se fosse un giocatore normale. In Italia lo trattiamo come l’ultimo arrivato mentre Lewandowski è santificato in patria. Merita un atteggiamento diverso, dovrebbe essere un eroe nazionale”.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *