Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Man Engines ei motori Stage V per la navigazione interna

Man Engines e lo Stage V anche per la navigazione, quella interna, s’intende. Potete salpare e solcare fiumi e laghi, regolarmente certificati Stage V, almeno se sul motore c’è stampato un leone. Ne apprendiamo di più dal comunicato, che vi riportiamo in forma parziale (QUI, invece, il D4276 per applicazioni mobili).

Man Engines e lo Stage V

Man Engines e lo Stage V per laghi e fiumi

Man Engines espande il suo portafoglio ai motori EU Stage V per la navigazione interna. Oltre agli attuali motori a sei cilindri in linea ci sono quattro ulteriori potenze che estendono la gamma di potenza dagli attuali 290 a 882 chilowatt (da 394 a 1.200 cavalli). Così le aggiunte al portafoglio sono due motori V12, D2862 con 24,2 litri di cilindrata e una potenza di 882 o 735 chilowatt (1.200 oppure, in alternativa, 1.000 cavalli). Inoltre ci sono due unità da sei cilindri in linea con 12,4 litri di cilindrata e una potenza nominale di 412 chilowatt o 368 chilowatt (560 o 500 cavalli). La disponibilità di queste quattro potenze aggiuntive è prevista per il quarto trimestre del 2021. «Ulteriori potenze e tipi di motori per la fase V dell’Unione Europea sono un ulteriore tassello nella continua espansione del nostro portafoglio di motori marini», ha affermato Claus Benzler, responsabile dei motori marini Man. Attualmente il produttore di motori offre il  D2676 a sei cilindri in linea come unità di propulsione marina LE487 con una potenza di 290chilowatt, equivalente a 394 cavalli, e come LE328 come unità ausiliaria marina a 1.800 e 1.500 giri.

Post-trattamento

Il sistema modulare di post-trattamento di Man Engines per le barche da lavoro è stato presentato all’International Workboat Show di New Orleans, alla fine del 2017. Il sistema impiegato dalla business unit Man Engines è sviluppato sull’esperienza stradale di Man Truck & Bus.Nelle vesti di uno dei principali produttori europei di veicoli commerciali, il gruppo utilizza con successo i sistemi Scr nei propri camion, con elevati volumi di produzione dal 2006. Inoltre, Man Engines beneficia anche dell’esperienza di montaggio e installazione acquisita nei settori agricolo e industriale, dove la tecnologia è in produzione di serie dal 2015 per i motori in linea e a V. L’Ega sta anche dimostrando quanto possa essere pratico nelle prove sul campo per le barche da lavoro, che attualmente sono in funzione sul lago di Costanza e nei Paesi Bassi.”

Fonte: dieselweb.eu

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *