Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Maltempo, tragedia al camping. La famiglia aspetta il nullaosta per portare via le figlie

Massa Carrara, 31 agosto 2020 – Hanno trascorso la notte in un albergo di Massa padre, madre, una sorella e un fratellino – tutti superstiti – delle due bambine morte ieri mattina al campeggio Verde Mare di Marina travolte nella tenda da un pioppo che è caduto al culmine di una tempesta.

Hanno trascorso la notte in un albergo di Massa padre, madre, una sorella e un fratellino – tutti superstiti – delle due bambine morte ieri mattina al campeggio Verde Mare di Marina travolte nella tenda da un pioppo che è caduto al culmine di una tempesta. Il Comune di Massa ha provveduto a trovare una sistemazione per la famiglia marocchina, che adesso attende il nullaosta dell’autorità giudiziaria, per riportare a casa, a Torino dove abitano, i corpi di Malak Lassiri, 14 anni, e della sorella Jannet, 3 anni e fare i funerali. Ieri sera a Massa la famiglia è stata raggiunta dal console del Marocco. Per tutta la giornata a Massa ci è stato proclamato dal sindaco Francesco Persiani lutto cittadino.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *