Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Maltempo, situazione drammatica in Valle Cervo: a Piedicavallo cede il ponte della Coda

Situazione drammatica in Valle Cervo, nel Biellese, dove a causa della piena del torrente stanno crollando storici antichi ponti. A Piedicavallo al parco delle Ravere, il ponte della Coda ha ceduto all’irruenza dell’acqua. Una frana di grosse dimensioni ha mangiato la quasi totalità della carreggiata in frazione Malpensà, provocando una voragine di 50 metri. Il Rio Bele ha distrutto il ponte di Oretto a Campiglia Cervo e anche quello del guado per scendere alla Balma. A Rosazza è crollato il ponte che collegava il campo da calcio. Il sindaco di Campiglia, Maurizio Piatti, ha diramato un comunicato in cui spiega che non ci sono stati fortunatamente danni alle persone, ma che la situazione è molto critica. Interrotta a scopo precauzionale la produzione al lanificio Cerruti di Biella, dove già ieri sera gli operai erano stati mandati a casa.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *