Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Magra Azzurri scalda i motori con la Juniores

Dopo lo sfortunato esordio col San Marco Avenza alla ‘Covetta’ il Magra Azzurri (da tempo al lavoro per preparare al meglio il prossimo campionato di Promozione) ha affrontato la prima uscita casalinga stagionale in occasione dell’allenamento congiunto con la squadra Juniores. Al “Luigi Camaiora” la partitella è finita 4-3 per la prima squadra. La società ha intanto completato l’organigramma dirigenziale….

Dopo lo sfortunato esordio col San Marco Avenza alla ‘Covetta’ il Magra Azzurri (da tempo al lavoro per preparare al meglio il prossimo campionato di Promozione) ha affrontato la prima uscita casalinga stagionale in occasione dell’allenamento congiunto con la squadra Juniores. Al “Luigi Camaiora” la partitella è finita 4-3 per la prima squadra. La società ha intanto completato l’organigramma dirigenziale. Presidente: Roberto Ferrarini. Direttore generale: Sandro Amorfini. Direttore sportivo: Lorenzo Conti. Responsabile area tecnica: Carlo Montani. Dirigenti: Riccardo Montani, Sandro Capetta, Ivano Cappelli e Franco Montani. Addetti alle strutture – Franco Montani al “Camaiora”, Roberto Casale alla Corea, Vito Sereni alla Madonnetta.

La prima squadra è allenata da Stefano Paolini, il preparatore atletico è Andrea Novelli, il team-manager Stefano Senesi e il massaggiatore Enzo ‘Bibi’ Passani. Questa poi la rosa reparto per reparto. Portieri Alessandro Belloni e Alessandro Pietra. Difensori: Andrea Becci, Antonio Capetta, Edoardo Casassa, Joan Cerri, Roberto Macchioni, Francesco Montani e Leonardo Novelli. Centrocampisti: Jacopo Antonelli, Alessandro Bettoni, Riccardo Cervia, Matteo Lugli, Lorenzo Mazzantini, Nicola Romiti e Samuel Salamina. Attaccanti: Simone Atzeni, Leonardo Cantoni, Marco Conti, Fabio Morettini, Alessio Pellegri e Fabio Santunione. “Sono contento – commenta mister Stefano Paolini – perché abbiamo rinnovato quel po’ che era necessario, per restare in linea con la politica societaria all’insegna dei giovani, mantenendo quella mezza dozzina di elementi più anziani a dar da chiocce. Felice del ritorno di capitan Antonelli, rispolveriamo Santunione, confermatissimo Romiti e benvenuti a Becci e Cantoni. Le altre? La Forza e Coraggio appare una spanna su tutti, ma si guardi dalle squadre genovesi (contro le quali ci potrebbe dare una mano la Tarros…) , poi Levanto ancora meglio e complimenti al Follo San Martino, che si ripresenta in Promozione con un complesso da seguire”. L’allenatore della Juniores è Roberto Belloni con Giancarlo Molli preparatore.

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *