Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Luca, il disabile in carrozzina rimasto bloccato nella metro di Roma: “Uscito solo grazie a 4 cittadini”

“Voglio che i miei diritti siano riconosciuti. Non è possibile che non possa andare dal dentista perché resto bloccato in una stazione della metropolitana di Roma”. A parlare è Luca, un giovane cittadino romano costretto in carrozzina, rimasto bloccato alla stazione Subaugusta che, come spiega anche Atac, “non è accessibile con ascensori perché fuori servizio”.

“Sono stufo, non ce la faccio più. – continua Luca – Non è possibile che il trasporto pubblico della Capitale non mi consenta di andare ad un appuntamento. In questa stazione gli ascensori direzione Battistini e Anagnina sono fuori uso. Neanche quello piano strada funziona. Mi sento in trappola, peggio di un topo. Mi sono fatto aiutare da quattro persone, liberi cittadini, che mi hanno aiutato a uscire di qui”. 

Le altre stazioni off limits

Consultando il sito di Atac – azienda dei trasporti – è possibile visionare in tempo reale il funzionamento degli ascensori e dei montacarichi. Basta poco per notare che Subaugusta non è l’unico scalo inaccessibile per i disabili. Sulla linea A, una situazione simile si verifica anche a Cinecittà, Furio Camillo, Ponte Lungo, Re di Roma e Manzoni. Tutte stazioni che, alla data dell’8 giugno, si presentano con gli ascensori fuori servizio. 

Informazioni utili per utenti con disabilità

Alla pagina www.atac.roma.it/utility/servizi-accessibili sono indicate le stazioni della metro A per le quali è presente il servizio di servoscala che può essere impiegato con la propria sedia a rotelle o con una carrozzina ortopedica presenta in stazione. È inoltre possibile verificare prima dell’arrivo in stazione lo stato del servizio dei servoscala, inviando un messaggio whatsapp al 335.1990679 oppure prenotando il servizio al fisso 06.46954444 che è a disposizione dalla Domenica al giovedì nella fascia orario 5-21.30 e nelle giornate di venerdì e sabato dalle 5 alle 23.30.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *