Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’Ossidiana scalda i motori per la sfida contro l’Etna Waterpolo

La partita si giocherà il 1 maggio (inizio ore 15) nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria.

Primo maggio in piscina per la serie B di pallanuoto maschile, che propone le partite d’inizio del girone di ritorno. L’Ossidiana Messina ospiterà sabato (ore 15), nell’impianto natatorio della Cittadella Sportiva Universitaria, l’Etna Waterpolo con un organico dall’età media molto bassa.

“Ci saranno ben cinque under 16 in distinta dichiara il tecnico Nicola Germanàla volontà della dirigenza è proprio quella di fare crescere i giovani, mentre non saranno più disponibili per motivi di lavoro Pietro Denaro ed Emanuele D’Anzi”. Affronterete una squadra forte contro la quale avete giocato, comunque, bene all’andata. “In quel match i ragazzi si sono espressi discretamente, ma eravamo al completo. Loro sono un gruppo coeso e di qualità e, dopo la vittoria che hanno conquistato contro la Rari Nantes Auditore, sono lanciati per disputare i playoff. Noi cercheremo di dare il massimo per complicargli la vita”.

Tra i catanesi, è particolarmente in forma Michele Cardinale, quattro volte a bersaglio contro i pitagorici e sempre efficace pure in fase difensiva. Arbitrerà l’incontro il signor Antonio Torneo (delegato Maurizio De Chiara).

Sono cominciati, intanto, i campionati regionali giovanili con l’Ossidiana Messina impegnata nelle categorie Under 14, 16 e 18. Al di là dell’aspetto agonistico, la ripresa dopo la lunga sosta causata dal covid-19 assume una grande valenza per l’intero movimento siciliano, che trae energie e ricambio generazionale dall’attività dei vivai.

Fonte: tempostretto.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *