Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Lo sport? Per tutti, nessuno escluso grazie ad AttivaMente

CASALE – Bella cornice di pubblico questo pomeriggio nel cortile di Palazzo Langosco per la presentazione pubblica di AttivaMente, realtà che opera sul territorio per permettere a bambini e ragazzi con disabilità intellettiva di praticare attività sportiva insieme ai loro coetanei, fornendo gratuitamente a scuole e società sportive tecnici appositamente formati.

Nel corso dell’appuntamento c’è stato spazio per testimonianze, ospiti e anche qualche lacrima di commozione, prima delle risate garantite dalla pelosissima mascotte ‘Giga’. 

L’obiettivo del sodalizio presieduto da Irene Caruso è quello di coinvolgere sempre più con nuovi volontari, scuole e società sportive e pure incentivare le donazioni in grado di sostenere l’opera dei tecnici verso un bacino sempre maggiore di atleti.

“Lo sport è di tutti, nessuno escluso” è il motto. Nel corso del pomeriggio sono stati premiati sul palco tre atleti della società che hanno conquistato medaglie ai recenti campionati nazionali di Special Olympics a Torino: Giona Francia, Alessandro Bianco e Benedetta Spagliardi. Sta chiudendo l’evento, in questi minuti, il concerto dei giovanissimi Soul Step.

Fonte: ilpiccolo.net

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *