Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Lo sport dall’informazione all’entertainment al sociale. Dal metodo al brand Biscardi ai media digitali


L’evento in programma il prossimo 28 aprile 2022 ore 15.30/17.30 – Building B – Piano 2 – Sala Consiglio
via Columbia, 2.

Premio Aldo Biscardi alla Comunicazione e allo Sport in collaborazione con Master in Marketing e Management dello Sport e Master Economia e Management della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata.

Aldo Biscardi è stato un innovatore nella comunicazione sportiva e non solo. Con l’invenzione de “Il Processo del Lunedì” e il successivo “Il Processo di Biscardi” ha sperimentato moduli nuovi rivisitando schemi e stilemi tradizionali elaborando un vero e proprio “Metodo” e creando un “Brand”.

L’intento della Tavola Rotonda è quello di dare una risposta ai tanti giovani che nel corso degli anni hanno chiesto come si facesse ad affrontare il giornalismo e la comunicazione come faceva Aldo, con il suo metodo e il suo entusiasmo creando un nuovo linguaggio e portando l’entertainment nel mondo dell’informazione sportiva.

Proprio per questo l’iniziativa mira a fornire agli studenti gli strumenti necessari a una più completa e corretta (in)formazione e comunicazione passando dal metodo al brand Biscardi fino alle frontiere digitali attuali.

Una Tavola Rotonda con esperti di comunicazione, mass mediologi e autori televisivi per analizzare insieme, in questa nostra Prima Edizione, i temi illustrati nel programma.
Temi della Tavola Rotonda

 Da Metodo a Brand Biscardi
L’intuizione di Aldo Biscardi è stata quella di trasferire la formula Processo dalle aule di tribunale agli studi televisivi dibattendo capo di accusa e difesa fino al verdetto finale. Di fatto ha inventato il talk show.
Con il passaggio de Il Processo del Lunedì su RaiTre a Il Processo di Biscardi sulla nascente rete a pagamento Tele+ (rivoluzione del panorama televisivo degli anni Novanta) Aldo ha trasformato il Metodo in Brand.
La capacità di rinnovarsi e di stare sempre “sul pezzo” per tanti anni consecutivi lo ha portato nel Guinness dei Primati.
Tra le sue intuizioni, la trasversalità dello sport che ha unito nelle sue trasmissioni persone di spettacolo, cultura e politica partendo dal concetto che lo sport è di tutti.

 L’evoluzione della comunicazione: i Media Digitali
Come il talk sportivo si è evoluto negli anni ed è diventato un salotto digitale.

 Marketing, Product Placement, Branded Entertainment
L’ideazione e la realizzazione di un prodotto di entertainment che abbia successo nel mondo della comunicazione, oggi non può prescindere da un valido piano marketing.
Il Processo di Biscardi ha anticipato quello che oggi viene comunemente definito Product Placement, lo strumento che ha spostato i confini della promozione nel mondo dei media in aggiunta alle forme tradizionali di pubblicità.
Il meccanismo che lega aziende, brand e trasmissioni televisive, broadcast e streaming, ha determinato un ulteriore salto generazionale verso il Branded Entertainment, ossia quelle forme di intrattenimento che non solo contengono brand ma vengono addirittura firmate da brand che spesso compaiono nel titolo delle manifestazioni.

 Sport e Sociale
Il valore sociale e culturale dello sport è un valore aggiunto ai temi della Tavola Rotonda che così vedrebbe una naturale chiusura della Prima Edizione.
Il Premio Aldo Biscardi ha nel suo intento quello di costruire progetti che mirano a evidenziare il valore etico e sociale nel campo dello sport, della comunicazione, della letteratura e del Fair Play, con grande attenzione alla formazione giovanile.

Previous post

Lega Pro: Playoff e playout, i pacchetti per gli operatori della comunicazione locale

Next post

Lecce-Pisa domani (dalle ore 15) su Sky Sport 4K

Redazione

Fonte: sporteconomy.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *