Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’ira di Mourinho e della Roma: ecco il dossier sugli arbitri

La Roma prepara un dossier arbitri. La protesta non si placa, la società giallorossa appoggerà la posizione di Mourinho, che già a caldo era stato molto critico nei confronti di Guida e del Var Irrati. Nelle ultime due partite, contro Udinese e Lazio, ci sono stati molti episodi che hanno fatto discutere e che hanno penalizzato la squadra. Nel turno infrasettimanale di giovedì l’arbitro Rapuano aveva espulso Pellegrini, costretto domenica a restare in tribuna per squalifica. L’assenza del capitano nel derby è stata pesantissima. Domenica sera Guida e Irrati al Var hanno commesso diversi errori, da una parte e dall’altra.

La Lazio vince il derby e i tifosi si scatenano sui social con ironie e sfottò

Guarda la gallery

La Lazio vince il derby e i tifosi si scatenano sui social con ironie e sfottò

Zaniolo e Leiva

Ma a parte il rigore su Zaniolo, Mourinho ha protestato vivacemente anche per la mancata espulsione di Lucas Leiva, che già ammonito, ha fatto un’entrata molto simile a quella di Pellegrini contro l’Udinese, andando con il gomito sul volto di Mkhtaryan. È stato quello forse l’errore più eclatante della complicata serata dell’arbitro di Torre Annunziata. La Lazio avrebbe giocato in dieci per più di mezz’ora e sarebbe stata un’altra partita. Tiago Pinto ha manifestato la costernazione della Roma a Rapuano e a Guida, a fi ne partita, negli spogliatoi. Giovedì all’Olimpico i dirigenti della Roma avevano contestato le decisioni dell’arbitro di Rimini anche con Rocchi, il designatore arbitrale presente in tribuna. Anche l’ammonizione di Veretout a Verona dopo 17 minuti da parte di Maresca, aveva fatto discutere molto.

A colloquio da Guida

Sull’episodio tanto discusso del rigore non concesso a Zaniolo, la Roma sostiene la tesi che l’arbitro ha sbagliato comunque: avrebbe potuto fischiare il rigore e poi magari accorgersi al Var del fuorigioco e tornare sulla sua decisione, ma l’azione sarebbe stata interrotta e la Lazio non avrebbe segnato il secondo gol. In ogni caso la Roma ritiene che il contrasto tra Hysaj e Zaniolo è da rigore, il giocatore della Lazio non prende mai la palla. E dalle sequenze filmate che la società ha messo agli atti si evidenzia che non è fuorigioco.

Tutti gli approfondimenti nell’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Mourinho diserta la conferenza e si infuria col delegato della Serie A

Guarda il video

Mourinho diserta la conferenza e si infuria col delegato della Serie A

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Fonte: corrieredellosport.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *