Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Liqui Moly: dalla pulizia all’olio motore pista-strada

Non solo scooter e moto, ad Eicma erano presenti anche tante aziende che lavorano dietro le quinte e tra queste c’è Liqui Moly: leader nei prodotti chimici per le due e le quattro ruote

Andrea Brambilla

Dietro il buon funzionamento di un qualsiasi veicolo c’è anche la qualità nella lubrificazione e altri prodotti che ne assicurano prestazioni e affidabilità. Uno dei protagonisti del settore è senza dubbio Liqui Moly presente a Eicma 2022. L’azienda nasce nel 1957 e fin dagli albori ha sviluppato i propri prodotti esclusivamente in Germania, vendendoli in 150 Paesi. Nel 2021 ha realizzato un fatturato di ben 733 milioni di euro. Oggi il listino conta 4.000 articoli tra cui un’ampia gamma di prodotti chimici automotive: olii motore e additivi, grassi e paste, spray e prodotti per la cura dell’auto, incollanti e sigillanti.

pulizia

—  

Alla fiera meneghina sotto i riflettori è stato il nuovo Motorbike Detailer per la cura della vernice, oltre che l’ampia gamma di olii specifici dedicata ai motocicli. Si tratta di un prodotto che non provvede solo a lucidare, lo spray infatti riesce a pulire lo sporco in profondità e a rimuovere la polvere. L’effetto lucido sulle superfici, verniciate o di plastica, rimane per diverse settimane grazie ad un’azione efficace e duratura nel tempo. 

competizioni e non

—  

Oltre a questo strumento per la pulizia, come detto, Liqui Moly ha portato ad Eicma la sua gamma di oli motore, ognuno studiato e sviluppato per un tipo di propulsore diverso. Sul sito dell’azienda è presente una sezione con cui è possibile sapere qual è l’olio giusto per la moto in possesso, così da ottimizzarne le prestazioni del motore e allungarne la vita. In gamma sono presenti anche olii per trasmissioni, olii per forcelle e fluidi per freni, oltre a vari additivi e prodotti per la cura e manutenzione. Questi prodotti made in Germany non vengono solo sfruttati ed apprezzati sulle strade, ma anche i team di Moto2 e Moto3 utilizzano i prodotti firmati Liqui Moly per le moto impegnate nel campionato mondiale. Nello specifico si tratta di un olio che non è stato sviluppato specificamente per il mondo delle corse: è infatti acquistabile nei negozi specializzati. Si chiama Motorbike 4T Synth 5W-40 Street Race e garantisce una lubrificazione da primo della classe. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *