Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’Impossible226 Triathlon Forlì scalda i motori in vista del Duathlon di Forlì

Un piccolo ritorno alla “normalità” in una soleggiata mattina di fine aprile. Questo avranno pensato alcuni ragazzi dell'”Impossible226 Triathlon Forlì” che domenica a Gatteo a Mare sono tornati a riassaporare l’adrenalina di una gara di triathlon dopo tanti mesi di inattività agonistica. La prima gara stagionale di triathlon per gli atleti neroverdi si è svolta su distanza sprint (750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 chilometri di corsa) su un percorso molto veloce all’interno del comune di Gatteo.

Nonostante la temperatura dell’acqua al limite del regolamento (appena 15°C) e i tanti mesi di inattività i portabandiera dell’Impossible si sono ben distinti: Edoardo Lombardi con un crono di 1h5m55s è stato il primo a tagliare il traguardo, dietro di lui dopo un testa a testa serrato Marco Montefiori l’ha spuntata su Fabio Foschi per appena 6 secondi con i rispettivi tempi di 1h14m38s secondi contro 1h14m44s.

Infine, al suo esordio assoluto in una gara di triathlon, Marco Manfredi è giunto al traguardo in 1h18m34s. La gara di Gatteo è stata l’antipasto del prossimo weekend di sport, quello del 2 maggio, quando nelle strade di casa di Forlì andrà in scena il “I duathlon sprint di Forlì”. Saranno presenti ben 25 atleti Impossible226 a colorare la città di nero e verde, una vera festa di sport ed un ulteriore ritorno alla “normalità” che gli atleti neroverdi onereranno con tanto impegno e sudore.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Fonte: forlitoday.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *