Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Letta: “Il Pd è il partito della ztl, ci siamo persi l’Italia media”

Pistoia, 21 luglio 2021 – È un mercoledì caldissimo di mezza estate, l’intervista è iniziata da appena tre minuti, alla festa regionale a Santomato, Pistoia, e il segretario del Pd Enrico Letta batte subito cassa. Lancia le “Agorà democratiche”, una forma di “democrazia partecipativa, non diretta”, perché “la democrazia diretta ha fallito” e dice che per diventare cittadino delle agorà ci vuole almeno un euro. Tipo un fiorino di “Non ci resta che piangere”.

“La nostra democrazia è malata. In 10 anni ci sono stati 7 governi. Negli ultimi tre anni ci sono stati tre governi”, scandisce l’ex cervello in fuga a Parigi, guardando Eugenio Giani, Antonio Mazzeo e Simona Bonafè che sono venuti ad ascoltarlo. E come si guarisce la democrazia? Con le Agorà democratiche naturalmente.

“Potete iscrivervi, lasciare le vostre generalità, sottoscrivere il manifesto con i valori che ha scritto la nostra fondazione guidata da Gianni Cuperlo. Dovete versare almeno un euro, come alle primarie, perché questo è un esercizio che costa”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *