Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Leicester-Roma, le probabili formazioni

Mourinho verso il 3-5-2: accanto ad Abraham il favorito è Zaniolo, che però rimane in ballottaggio con Sergio Oliveira (nel caso la spuntasse il portoghese sarebbe Mkhitaryan a fare la seconda punta). Nel Leicester, invece, dovrebbe essere troppo presto per vedere Vardy (rientrato dopo un infortunio al ginocchio) dal primo minuto: è pronto Iheanacho. Di seguito, le ultime sulle probabili formazioni delle due squadre

Chiusa la ‘due giorni’ di Champions League, questo giovedì sera sarà il turno anche delle semifinali di Conference League: la Roma di Mourinho giocherà l’andata a Leicester, al King Power Stadium. Calcio d’inizio del match alle 21 (partita trasmessa in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e Sky Sport 4K). 

Vardy non ce la fa dal 1′, al suo posto Iheanacho

leggi anche Rodgers: “Mourinho ha l’X Factor, lo ammiro molto”

Appena rientrato dall’infortunio al ginocchio, Jamie Vardy non è ancora pronto per partire dal primo minuto: in attacco, l’unica punta sarà Iheanacho, con Maddison che agirà alle sue spalle da ‘numero dieci’. A centrocampo, sulle fasce ci saranno Albrighton e Barnes, mentre nel mezzo spazio per Tielemans e DewsburyHall. La difesa a quattro, invece, sarà composta da Ricardo Pereira, Fofana, Evans e l’ex Atalanta Castagne. Infine, in porta c’è sempre Kasper Schmeichel

LEICESTER (4-4-1-1) probabile formazione: Schmeichel; Ricardo Pereira, Fofana, Jonny Evans, Castagne; Albrighton, Tielemans, Dewsbury-Hall, Barnes; Maddison; Iheanacho. All.: Brendan Rodgers

Mou col 3-5-2: ballottaggio Zaniolo-Sergio Oliveira

leggi anche Mourinho: “Vogliamo la finale, ce la meritiamo”

Lo Special One va verso lo schieramento del 3-5-2, con Mancini, Smalling e Ibanez in difesa. I quinti di centrocampo saranno Karsdorp e Zalewski, mentre nel mezzo ci saranno Mkhitaryan, Cristante e capitan Pellegrini. Davanti, accanto ad Abraham il favorito è Zaniolo, che si gioca una maglia da titolare con Sergio Oliveira. Nel caso in cui dovesse spuntarla il portoghese, sarebbe Mkhitaryan che andrebbe a occupare il ruolo di seconda punta, con Oliveira che si schiererebbe come mezzala. 

ROMA (3-5-2) probabile formazione: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Abraham. All.: José Mourinho

sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *