Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’edizione speciale celebra l’anniversario della Golf GTI

Volkswagen lanciò nell’estate del 1976 una versione sportiva della Golf, la GTI. Nessuno immaginava che sarebbe diventata la compatta sportiva di maggiore successo al mondo; e invece le sue 5.000 unità inizialmente previste, oggi sono diventate ben oltre 2,3 milioni.

L’icona VW oggi celebra il suo 45esimo compleanno e per l’occasione Volkswagen ha creato una serie speciale: la Golf GTI Clubsport 45, basata sulla GTI Clubsport da 300 CV. È disponibile in Italia al prezzo di listino di 51.900 euro, la gamma italiana della Golf GTI si amplia anche con l’introduzione a listino della versione da 245 CV con cambio manuale, al prezzo di 39.450 euro.

Sono tanti gli elementi tecnici che differenziano la Clubsport 45 dalla GTI standard, a partire dal motore 2.0 TSI che eroga 55 CV in più e dalla modalità Special, dedicata alla guida su pista. Per quanto riguarda l’estetica, la Clubsport 45 si distingue per le prese d’aria maggiorate, per l’alettone posteriore sportivo dal disegno specifico che ottimizza i flussi e per l’impianto di scarico sportivo in titanio della Akrapovič con due uscite separate.

La personalizzazione dell’edizione speciale include anche il tetto nero con l’alettone posteriore dello stesso colore, un omaggio al portellone nero della prima GTI. Di serie, il pacchetto Race include cerchi in lega Scottsdale da 19’’ in nero lucido con cordone rosso, impianto di scarico sportivo e la rimozione del limitatore di velocità massima che consente all’auto di arrivare a viaggiare fino a 270 km/h.

Interni della nuova Volkswagen Golf Clubsport 45

Gli interni della nuova Volkswagen Golf Clubsport 45 – edizione speciale

La Clubsport 45 celebra il 45° compleanno della Golf GTI, il logo 45 sulla parte inferiore della fiancata identifica la serie speciale e ne sottolinea il carattere sportivo; è dotata di serie di proiettori anteriori IQ.Light LED Matrix con la finitura rossa tipica delle GTI. Vanta elementi estetici tipicamente GTI, le tre lettere sono riportate sugli schienali dei sedili anteriori Premium Sport, il logo “45” sulla razza centrale del volante. Dal punto di vista tecnico, la Clubsport 45 si pone al vertice delle Golf GTI di ottava generazione.

L’auto monta motore turbo 2.0 TSI serie EA888 evo4 in grado si sprigionare 300 CV/221 kW e 400 Nm di coppia massima, associato al cambio automatico doppia frizione DSG a 7 rapporti. La GTI scatta da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi. Con la Clubsport 45, Volkswagen scrive un nuovo capitolo nella storia delle versioni ad altissime prestazioni della GTI, la prima Clubsport fu lanciata nel 2016, in occasione del 40esimo compleanno della Golf GTI, stesso anno in cui arrivò anche la Golf GTI Clubsport S, versione estrema a due posti e 310 CV.

La nuova Volkswagen Golf Clubsport 45

Volkswagen celebra i 45 anni della Golf GTI con l’edizione speciale Clubsport 45

Fonte: motori.virgilio.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *