Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Le persone, veri motori del nostro sviluppo


Il Centro Culturale “E. Mounier” di Acqualagna col patrocinio del Comune nell’ambito dell’ultima giornata della Fiera nazionale del Tartufo bianco ha organizzato l’incontro dal titolo “La persona motore dello sviluppo ieri e oggi”. Tale momento di riflessione, moderato dal presidente del Centro Culturale Antonio Cencioni, nasce in occasione della pubblicazione del libro “Viaggio nelle character skills. Persona, relazioni, valori” con l’autore Giorgio Vittadini, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà che ha dialogato con il cavalier Enrico Loccioni, presidente dell’impresa Loccioni, leader a livello mondiale nella misura e nell’automazione per il controllo qualità e la sostenibilità. Il confronto è partito dalla figura di Enrico Mattei, concittadino acqualagnese. Enrico Loccioni ha messo in evidenza che anche nella attività imprenditoriale se si vuole realizzare qualcosa che abbia un futuro bisogna basarsi sulla fiducia e sul rapporto leale con gli altri (collaboratori, clienti, fornitori ecc.), inoltre la sua azienda ha sempre aiutato i dipendenti a diventare autonomi, a mettersi in proprio per creare loro stessi un’impresa come hanno fatto due giovani di Acqualagna, Valerio Fiorani e Cristian Fantoni, che, dopo aver lavorato in Loccioni, hanno creato un’impresa sul territorio ad Acqualagna la Fsc Project. L’incontro su Tele 2000 oggi alle 13,30, YouTube: www.youtube.comctele2000

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *