Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Le lodi di Emiliano a Salvini: «apprezzo molto lo sforzo che fai»

di Francesco Petruzzelli

Dopo aver allargato la maggioranza ai 5 Stelle, ed essere stato fotografato in spiaggia con Di Maio, il governatore della Puglia ha elogiato il leader della Lega Matteo Salvini

Prove di dialogo e di intesa in Puglia tra Michele Emiliano e Matteo Salvini dal palco di Ceglie Messapica nel Brindisino. Durante la kermesse politica “La Piazza” di Affaritaliani.it il governatore pugliese, a capo di una coalizione composta da PD, M5S e liste civiche, ha speso parole di elogio per il leader della Lega aprendo a possibili collaborazioni. «Ti volevo dare il saluto di tutti i pugliesi con grande affetto e rispetto», ha esordito l’ex sindaco di Bari, magistrato in aspettativa e tra i fondatori in Puglia del Partito Democratico, rivolgendosi al segretario del Carroccio collegato da remoto: «Io vedo nelle tue parole un grande sforzo che voglio incoraggiare: stai cercando di trovare una lettura di questo Paese che sia vicina alle persone. Uno sforzo che io apprezzo moltissimo». «C’è qualche piccolo ritocchino da fare su alcune questioni sulla quali abbiamo idee diverse – ha proseguito Emiliano – ma questo sforzo che stai facendo non è privo di costo politico e io che ho dovuto patire tantissimo».

Il governatore della Puglia Emiliano al mare con Luigi Di Maio

Insomma, un Emiliano che strizza l’occhio ai leghisti con parole chiare e nette. «Sulla Puglia, sullo schema di questo governo e sull’idea del Paese che stai mettendo a fuoco – ha aggiunto conquistandosi il sorriso di un Salvini quasi incredulo – io penso che dalla Puglia tu ti puoi legittimamente aspettare la massima collaborazione. Dici che io esagero un po’ con l’accentramento dei poteri. Questo forse è anche vero, ma tu sai bene che quando uno accentra e perché si sente un po’ solo. Se viceversa dovessi sentirmi meno solo questo accentramento potrebbe essere allentato. Mi aspetto i tuoi consigli, i tuoi incoraggiamenti perché so che la tua onestà intellettuale l’hai sempre avuta e continui a mantenerla».

Applausi dalla platea e sorrisone compiaciuto del leader leghista. Dopo aver allargato la maggioranza ai Cinque Stelle con posti in giunta e nei ruoli chiave del consiglio regionale (ed essere stato fotografato questa estate in spiaggia con Di Maio), il presidente della Puglia Emiliano – noto alle cronache politiche per la sua abilità nel portare pezzi della destra dalla sua parte – cerca così nuove sponde con la Lega. Un dialogo in realtà mai interrotto, con canali diplomatici sempre aperti come dimostrato nella primavera scorsa dal pranzo a Foggia con pezzi del PD e della Lega, nelle stesse ore in cui il capoluogo dauno veniva travolto dall’arresto del sindaco Landella (passato alla Lega) e di alcuni consiglieri comunali.

30 agosto 2021 (modifica il 30 agosto 2021 | 14:11)

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *