Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Le iniziative più interessanti per il Pride Month 2022, dalla moda al lifestyle

Ormai ci siamo, con l’arrivo di giugno è il momento di celebrare il Pride. Il mese dell’orgoglio LGBTQIA+, per chi non lo sapesse, nasce per ricordare i moti di Stonewall, uno dei bar gay più famosi di New York dove, a seguito dell’irruzione della polizia nella notte tra il 27 e il 28 giugno 1969 prese vita un vero e proprio movimento di resistenza e rivendicazione. Oggi gli appuntamenti sono moltissimi, a partire dai Pride nelle città d’Italia con eventi che possono durare una giornata o diverse settimane, ma anche attraverso iniziative dei brand, dalla moda al lifestyle. Qui la selezione è ardua, in bilico tra il pericolo raimbow washing e la voglia di fare qualcosa di concreto, che voi siate membri attivi della comunità o semplici alleati. Per partire con il piede giusto quindi passiamo in rassegna i principali appuntamenti sparsi per lo Stivale.

Si parte da Milano dove la Commissione Pride del CIG Arcigay Milano, in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, dà vita a un calendario di iniziative diffuse per la città, un festival di eventi che comincia il 16 giugno e si concluderà con un grande evento finale sabato 2 luglio. Il Pride di Roma si terrà l’11 giugno con Elodie come, attesissima, madrina e Bagno a mezzanotte come inno ufficiale. Passiamo poi da Bologna, dove il Rivolta Pride si terrà sabato 25 giugno sotto le Torri; a Livorno con il Toscana Pride che durerà per una settimana, per poi concludersi il 18 giugno. A Napoli il Pride si terrà il 2 luglio, contemporaneamente al Sassari Pride 2022, Catania Pride e Salento Pride che si svolgerà a Lecce. Il 9 luglio, l’Onda Raimbow continua a Palermo dove verrà ricordata anche l’eredità di Letizia Battaglia, presente alla Prima Giornata dell’Orgoglio Omosessuale, nel 1981. Dagli appuntamenti alle iniziative del brand, abbiamo dedicato una gallery alle news più interessanti.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1 Together Forever, Puma

È arrivata la collezione Pride 2022 Together Forever di Puma, una celebrazione dell’amore, dell’accettazione e dell’accoglienza. Puma ha collaborato con la global ambassador Cara Delevingne e l’artista queer Carra Sykes per disegnare una collezione che incoraggia chi la indossa ad alzare la voce e celebrare la propria forza, insieme. Al centro della collezione Pride 2022 di Puma ci sono loghi e grafiche vivaci, in una capsule di abbigliamento che comprende tees, hoodies, shorts, una bralette a fantasia e leggings abbinati, tutti caratterizzati da immagini disegnate in esclusiva per Puma da Carra Skyes. Quest’anno Puma si impegna a donare il 20% del ricavato della collezione, con un minimo di 250.000 dollari, a favore di GLAAD, un’organizzazione che contribuisce a garantire rappresentazioni eque, accurate e inclusive della comunità LGBTQIA+ nei media e nell’intrattenimento.

2 Absolut Rainbow Limited Edition 2022

Dal 1981 Absolut supporta la comunità LGBTQIA+ e, a partire da maggio 2022, lancia Absolut Rainbow Limited Edition 2022, una bottiglia creata insieme alla Fondazione Gilbert Baker che è un omaggio all’artista e attivista per i diritti gay americano, Gilbert Baker. Fu grazie a lui che, nel 1978 la bandiera arcobaleno diventò simbolo della comunità. Il movimento del liquido all’interno della bottiglia funziona da lente di ingrandimento alla scritta incisa a mano “Sway It with Pride”, ossia “agitala con orgoglio”. In occasione del Pride Month 2022, l’azienda parteciperà al Gay Pride con un carro interamente dedicato. Inoltre, dopo il grande successo dello scorso anno, tornerà l’Absolut temporary Rainbow Bar (venerdì 24 giugno – domenica 3 luglio). All’interno dello storico Leccomilano (in via Lecco 5) nel cuore di Porta Venezia, grazie ad un ricco palinsesto di attività sarà possibile degustare la limited edition Absolut Rainbow.

3 Capsule collection Borsalino Pride 2022

La capsule collection Borsalino Pride 2022 reinterpreta i leggendari Panama intrecciati a mano con un inedito nastro in grosgrain che associa il tema rainbow a un elegante pattern optical. Ogni Panama viene accompagnato da una cappelliera da collezione dedicata al Pride. Per l’occasione vengono reinterpretati anche i baseball-cap, simboli dell’universo street proposti con visiera in plexiglass e cinturino arcobaleno. Ogni berretto è poi arricchito da una spilla-stella. Borsalino sostiene Tessere le Identità, associazione LGBTQIA+ di Alessandria che promuove progetti di solidarietà in ambito sociale. Fondata nel 2013, Tessere le Identità si propone di costruire una cultura diffusa del rispetto delle differenze, della non-discriminazione e dell’accoglienza.

4 Insieme come noi stessi, Vans

Per celebrare il Pride, Vans promuove la creatività e la libertà d’espressione, dando spazio alle storie della comunità LGBTQIA+. Tra le collezioni lanciate per l’occasione, Insieme con noi stessi è il progetto di Sara Lorusso x Vans. Una capsule creata con i ritratti realizzati dalla fotografa bolognese che comprende t-shirt, maglia a maniche lunghe, tote bag e una versione esclusiva delle OTW Gallery Classic Slip-On. Le scarpe si trasformano con la stampa di un rossetto rosso e la scritta “Love can save us”. Il nostro pezzo preferito? La tee Vans Pride OTW Gallery II che accosta lo sfiorarsi di un bacio a quello di due tulipani catturati in chiaroscuro. Tra le iniziative di Vans per il mese del Pride, il brand sta donando un totale di 200.000 dollari dal Fondo Checkerboard presso Tides Foundation a tre organizzazioni impegnate a sostenere e fornire lo spazio, l’accesso e la comunità necessari per elevare la voce della comunità.

5 La T-shirt di Yoox e MySecretCase

In occasione del Pride Month 2022 Yoox sceglie MySecretCase per celebrare l’orgoglio. Il manifesto su cui si basa questa collaborazione è scritto su una T-shirt bianca che recita: “The world has bigger problems than people LIKING, KISSING, TOUCHING, LOVING, FUCKING, MARRYING people”. Uno statement da portare scritto addosso con orgoglio, nel mese del Pride e oltre. Insieme alla tee è stata diffusa una campagna che ha per protagonisti i content creator e divulgatori Muriel De Gennaro (@murielxo) e Ethan Caspani (@caspisan) voci sonore della comunità LGBTQIA+.

6 Le iniziative di Diesel

Diesel ha orgogliosamente collaborato con la Tom of Finland Foundation su un progetto in più parti che comprende una mostra d’arte tra Venezia e Parigi chiamata AllTogether, a cura della Tom of Finland Foundation e di The Community. L’obiettivo è quello di mettere in luce l’immaginario e la perseveranza queer nel mondo, tramite storie di artisti che hanno affrontato discriminazioni. Per dare maggiore visibilità a questa tradizione, Diesel presenta una capsule collection Pride 2022 con le opere di alcuni degli stessi artisti della mostra. Un promemoria costante che il mondo di oggi è il risultato di numerose battaglie combattute da molte generazioni di attivisti come la Tom of Finland Foundation. La capsule è fatta di esplorazioni e immagini della collezione di arte erotica e LGBTQ+ della Tom of Finland Foundation. Pezzi provenienti dalla collezione sono reinterpretati come stampe e motivi grafici, con i lavori di 7 diversi creator esposti tra cui: Silvia Prada, Florian Hetz, Palanca, Peter Berlin, Michael Kirwan, Tank (Paul Tankersley) e Heather Benjamin. Sulla camicia di Silvia Prada con colletto bowling, un collage di uomini a petto nudo viene stampato digitalmente in pezzi di puzzle nella scala di grigi. Una felpa con cappuccio marrone scuro è caratterizzata da una fotografia di braccia saldamente incrociate di Florian Hetz, mentre un’altra t-shirt mostra una foto di Peter Berlin. Le polo, gli shorts, i joggers e le canottiere completano la parte ready-to-wear.

7 Explore with Pride

The North Face vuole ribadire il proprio impegno al fine di rendere il mondo dell’outdoor sempre più inclusivo siglando 4 nuove partnership con associazioni LGBTQIA+. Queste collaborazioni si declinano in una serie di escursioni organizzate dal brand in tutta Europa, a partire dall’italia. Qui The North Face collabora con ARCIGAY organizzando, domenica 26 giugno, un’escursione di gruppo gratuita alla scoperta della Val di Scalve, un luogo ricco di storia, sapori e tradizioni, incastonato nella cornice naturale delle Orobie Bergamasche. L’iniziativa vede coinvolte anche: OutdoorLad nel Regno Unito, il Gay Outdoor Club di Monaco di Baviera in Germania e l’associazione francese Le Gloss con sede a Chamonix.
The North Face inoltre contribuirà concretamente donando 10.000€ a ognuna di queste associazioni al fine di supportarle nel loro lavoro e promuovere una sempre maggiore partecipazione e coinvolgimento delle community. Contestualmente, il brand ha realizzato una Collezione Pride che vede il tradizionale logo rivisitato nei colori della bandiera arcobaleno.

8 Michael Kors capsule Pride 2022

La capsule Pride 2022 è composta da 16 pezzi, capi da donna, uomo e genere neutro. La collezione comprende abbigliamento, calzature, una tote bag e braccialetto in tela in edizione speciale con un logo o charm MK arcobaleno su sfondo bianco ottico. Tutti i profitti derivanti dalla vendita di questi ultimi due accessori saranno devoluti a OutRight Action International, una delle principali organizzazioni mondiali per i diritti umani.
OutRight lavora a livello internazionale, regionale e nazionale per ricercare, documentare, difendere e promuovere i diritti umani delle persone LGBTIQ+ in tutto il mondo. Come unica organizzazione LGBTIQ+ con una presenza permanente presso la sede delle Nazioni Unite a New York, si dedica a migliorare la vita delle persone che subiscono discriminazioni o abusi sulla base del loro reale o percepito orientamento sessuale, identità di genere o espressione.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Fonte: elle.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *