Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Lavorare per l’auto – Strade e Motori | Radio 24

La pandemia da Covid-19 ha accelerato i cambiamenti già in corso: nel mercato dell’automotive ma anche all’interno delle case costruttrici. Ne abbiamo parlato con Michele Crisci, AD di Volvo e Presidente di Unrae, e Daniela Paliotta, Responsabile Human Resources Sales & Financial Services di Mercedes-Benz

Anche il mondo del lavoro – e nello specifico il lavoro nell’automotive – ha subito una veloce modifica del suo paradigma.
Daniela Paliotta, alla guida della direzione Human Resources Sales & Financial Services di Mercedes-Benz, ha sottolineato come al pari delle competenze conti, soprattutto in questo momento, la capacità di essere flessibili.
Una flessibilità che non si traduce solo in lavoro agile o smart working, ma che ha invece a che fare con la flessibilità cognitiva e funzionale che basi il lavoro non sulle ore ma sui risultati. Una costruzione sinergica del futuro all’interno dell’azienda che può portare a risultati di certo più soddisfacenti.

Risultati più soddisfacenti sono anche quelli attesi dai rappresentanti della filiera dell’auto (Anfia, Unrae, Federauto) che, nelle scorse settimane, hanno rivolto un appello congiunto al Governo.
Il mondo dell’auto, alla luce dei suoi numeri – fatturato commisurabile al 20% del Pil e gettito fiscale per lo Stato di 80 miliardi l’anno – deve essere considerato centrale e, laddove le mission del Next Generation EU e del Recovery Fund lo consentano, inserito in un quadro più ampio di transizione tecnologica e sostenibile.
Come sottolineato da Michele Crisci, AD di Volvo e Presidente di Unrae, sul breve periodo, per gestire gli effetti del Covid-19, vanno rifinanziati gli incentivi che tanto bene hanno fatto finora sia a livello ambientale che economico.
Si dovrebbe poi agire sull’adeguamento agli standard europei della fiscalità sull’auto aziendale, preziosa anche come linfa del mercato dell’usato, e su una vera e propria revisione fiscale del settore.

Fonte: radio24.ilsole24ore.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *