Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Latina, neonata in auto sotto al sole salvata da una passante

di Maria Rosa Pavia

I genitori stavano litigando fuori dalla vettura e non hanno notato le lacrime della piccola. Il Tribunale per i minorenni di Roma ha emesso d’urgenza un decreto per la sospensione della responsabilità genitoriale e la neonata sarà affidata a un istituto

I genitori litigavano fuori dalla vettura, nel frattempo la loro figlia di due mesi era in auto al caldo coi finestrini chiusi e piangeva. A notare il malessere della piccola è stata una commessa di un negozio vicino che ha chiamato i soccorsi e avvertito i carabinieri. L’episodio è successo a Borgo Montello, una frazione di Latina, e la coppia protagonista è composta da un 40enne e una 38enne, entrambi con precedenti penali. A dare la notizia è il Tgr del Lazio.

Mentre il padre e la madre urlavano, la piccola soffriva, viste le temperature roventi. Coloro che dovevano custodirla non si accorgevano del pianto, presi com’erano nella loro discussione. A salvare la piccola, una giovane commessa che ha portato la piccola in un bar e allertato i carabinieri e il 118. La neonata è stata portata con urgenza all’ospedale Santa Maria Goretti in codice rosso: ad accompagnarla c’è solo il padre. La madre si era allontanata anche se è stata presto rintracciata.

La bambina si è ripresa e non è in pericolo di vita ma rimarrà sotto osservazione per qualche giorno. Uscita dal nosocomio, sarà affidata a un istituto perché il Tribunale per i Minorenni di Roma ha emesso d’urgenza un decreto di sospensione della responsabilità genitoriale. Sia la madre che il padre dovranno rispondere di abbandono di minore.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Roma iscriviti gratis alla newsletter “I sette colli di Roma” a cura di Giuseppe Di Piazza. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

31 luglio 2022 (modifica il 31 luglio 2022 | 19:38)

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *