Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’applicazione per gli sport di fantasia Underdog è stata valutata 485 milioni di dollari durante un round di finanziamento

L’applicazione per i fantasy sport Underdog ha annunciato il completamento di un secondo round di finanziamento che ha valutato l’azienda a 485 milioni di dollari, con l’aspirazione di espandersi nel settore delle scommesse sportive in via di sviluppo negli Stati Uniti.

BlackRock e Acies Investment, una società di venture capital che si concentra sugli sport di fantasia e sul gioco d’azzardo online, hanno aiutato Underdog a ottenere 35 milioni di dollari in un round B. Underdog ha intenzione di espandersi oltre i giochi di fantasy sport alle scommesse sportive, un business da 4 miliardi di dollari negli Stati Uniti che si è sviluppato rapidamente negli ultimi anni. L’anno prossimo, l’azienda intende aprire operazioni di scommesse sportive legali in Ohio e Colorado.

Secondo il creatore della società, Jeremy Levine, Underdog ha ampliato la sua base di clienti creando giochi diversi da quelli offerti dai leader del settore. La società ha rifiutato di rivelare il numero di clienti.

Levine ha dichiarato: “Le altre aziende si considerano scommesse sportive”. “Noi vogliamo considerarci una società di giochi con licenza”.

Nel 2018, DraftKings Inc. e FanDuel sono entrate nel nuovo settore delle scommesse sportive online, avendo entrambe iniziato con i fantasy sport. Man mano che nuove giurisdizioni autorizzano le scommesse sportive, i siti di fantasy e i grandi operatori di casinò si sono contesi il dominio del mercato investendo centinaia di milioni in marketing e pubblicità per acquisire nuovi clienti.

Dopo la prima selezione, i partecipanti al gioco di fantasia “best ball” di Underdog non devono mantenere le loro formazioni settimanali. Levine ha dichiarato che l’azienda fornirà scommesse sportive convenzionali e svilupperà prodotti innovativi in settori come le scommesse durante le partite dal vivo.

Levine ha lanciato due imprese di fantasy sport in passato. Nel 2014 ha venduto la proprietà del primo sito di sport StarStreet a DraftKings. Draft, il suo sito di fantasy incentrato sui dispositivi mobili, è stato acquisito nel 2017 da Paddy Power Betfair, attualmente riconosciuto come Flutter Entertainment PLC, proprietario di FanDuel, per 48 milioni di dollari.

Secondo la Professional Sports and Gaming Association, quasi il 60% dei circa 70 milioni di scommettitori sportivi e giocatori di fantasia negli Stati Uniti partecipa a entrambe le attività. Secondo l’organizzazione, il numero di persone che scommettono sugli sport è aumentato del 20% rispetto all’anno scorso. In confronto, il numero di persone che giocano ai fantasy sport è aumentato di circa il 14%.

Le scommesse sportive sono attualmente legali in 35 Stati e nel Distretto della Columbia, e molti Stati, tra cui la California, stanno pensando di entrare nel mercato. L’anno scorso le scommesse sportive hanno fruttato oltre 4,3 miliardi di dollari e gli esperti di Eilers & Krejcik Gaming prevedono che il mercato potrebbe raggiungere quasi 20 miliardi di dollari entro il 2026.

Fonte: ilcittadinomb.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *