Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Lamborghini Day, grande festa in Giappone – QN Motori

Lo scorso 11 novembre Lamborghini, presso il Sea Forest Waterway di Tokyo, ha celebrato il Lamborghini Japan Day 2022 ospitando 180 vetture tra attuali, classiche e few-off.

Un trionfo per le Lambo

Organizzato sulle sponde di questo impianto di regata realizzato in occasione dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, l’evento ha previsto anche una sfilata per le vie di Tokyo e una serata dedicata ai proprietari durante la quale è stata presentata per la prima volta in Giappone la nuova Urus Performante.

Lamborghini Day, grande festa in Giappone 1

Alla parata hanno partecipato più di 150 Lamborghini: modelli a edizione limitata come Countach LPI 800-4, Aventador Ultimae LP 780-4 e Sian FKP 37, quelli della gamma attuale come la Huracán STO e infine vetture classiche come la Diablo GTR e la Countach 25° Anniversario. Il convoglio è partito dal giardino Ariake e ha attraversato Toranomon, Hibiya, Yurakucho e Ginza prima di approdare al Sea Forest Waterway, dove si è unito alle altre vetture già esposte ricevendo un benvenuto formale da parte di Stephan Winkelmann, Chairman e CEO e di Federico Foschini, Chief Marketing e Sales Officer di Automobili Lamborghini.

Le parole del Ceo

“L’incredibile passione che i proprietari e gli appassionati del Giappone mostrano nei confronti di Lamborghini rende questo evento celebrativo ancora più speciale”, ha affermato Stephan Winkelmann. “Il Giappone è un mercato significativo e consolidato per il nostro brand e continua a crescere anno dopo anno. Il Lamborghini Day è dunque un’occasione unica per noi per riunirci qui e di rendere omaggio al nostro Made in Italy nel mondo.”

Davide Sfrecola, Head of Japan di Automobili Lamborghini, ha aggiunto, “Le 180 vetture provenienti da ogni parte del Giappone che si sono riunite a Tokyo testimoniano l’emozione che Lamborghini suscita nei proprietari e confermano l’importanza di esperienze esclusive, come appunto il Lamborghini Day, e di entrare in contatto di persona con la nostra clientela giapponese.”

La nuova Urus Performante è stata ufficialmente presentata a oltre 600 ospiti da Stephan Winkelmann. Il nuovo modello del Super SUV, con una potenza maggiorata di 666 CV e una riduzione del peso di 47 kg, è caratterizzato da un uso estensivo della fibra di carbonio e dal miglior rapporto peso-potenza del suo segmento.

Bastano 3,3 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e 32,9 metri per passare da 100 km/h all’arresto completo. Urus Performante genera 850 Nm di coppia a regimi da 2.300 a 4.500 giri/min, con capacità di accelerazione longitudinale incredibili che portano a raggiungere una velocità massima di 306 km/h abbinata a reattività, manovrabilità e stabilità. In più, il nuovo SUV ha recentemente stabilito un nuovo record per la categoria dei SUV di serie sul percorso della Pikes Peak International Hill Climb. In occasione del Japan Day, la Urus Performante è stata affiancata dal modello che l’ha ispirata, ovvero la Lamborghini LM 002.

C’è anche la Miura

I partecipanti al Lamborghini Day hanno inoltre potuto ammirare una Miura SV restaurata dal Polo Storico Lamborghini, mentre un’area dedicata al programma Ad Personam ha ricreato lo spazio di personalizzazione permanente presente presso la Lamborghini Lounge di Tokyo, dove i proprietari possono personalizzare la loro nuova vettura scegliendo tra proposte quasi illimitate di colori e rivestimenti per esterno e interni, optional e finiture speciali.

Anche Roger Dubuis, partner di Lamborghini, si è unito alle celebrazioni creando un’area in cui gli ospiti hanno potuto ammirare esemplari di alta orologeria creati in collaborazione partnership con Lamborghini. Ducati infine ha messo in mostra la Diavel 1260 Lamborghini, un’edizione limitata prodotta in 630 unità ispirata alla SIÁN FKP 37.

Ultima modifica: 15 Novembre 2022

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *