Viva Italia

Informazione libera e indipendente

L’Accademia dello Sport vola

Il settore karate dell’Accademia dello Sport chiude un anno sportivo ‘diverso’ con tutta una serie di risultati in gare streaming. Gare che prevedono le specialità di E-Kata (forma) e E-Kumite (combattimento simulato con bersaglio fisso): gli atleti registrano la prova per ogni turno a eliminazione diretta, la prova viene valutata da un team di arbitri che ne sancisce il migliore dei contendenti che passa il turno. Da…

Il settore karate dell’Accademia dello Sport chiude un anno sportivo ‘diverso’ con tutta una serie di risultati in gare streaming. Gare che prevedono le specialità di E-Kata (forma) e E-Kumite (combattimento simulato con bersaglio fisso): gli atleti registrano la prova per ogni turno a eliminazione diretta, la prova viene valutata da un team di arbitri che ne sancisce il migliore dei contendenti che passa il turno. Da subito i tecnici Alessio Magnelli e Carmelo Triglia hanno trovato in questo format uno strumento per motivare gli atleti in attesa delle gare in presenza che tutti sperano di tornare a fare in fretta. Gare ormai organizzate in tutto il mondo che è possibile fare da casa, con la partecipazione di società provenienti spesso dai 5 continenti.

A dicembre nella Okinawa E-Tournament world Series, 3° posto per Leonardo Magnelli nel E-Kumite Under 9 e 2° posto per Emanuele Magnelli nella E-Kumite Under 18. Campionato Nazionale Csen JuniorSeniorMaster (Italia), 3° posto per Andrea Navacchi nella E-Kata Master A e 6° per Diego Caponera nella E-Kata Junior. Al 3° Dutch Open E-Tournament (Olanda), 1° posto per Alessio Magnelli nei Master E-Kumite e 2° nei Senior E-Kumite, 2° per Leonardo Magnelli nella E-Kumite Under10, 3° per Emanuele Magnelli nella E-Kumite Under16. Al 1° E-Open di Toscana, 1° posto per Leonardo Magnelli nella E-Kumite Under 9, 2° per Emanuele Magnelli nella E-Kumite Under 15 e 5° di Nicolas Pietroni nella E-Kumite Under 10. Alla Golden League Karate E-Tournament Series, 1° posto di Emanuele Magnelli nella E-Kumite Under 16, 1° per Leonardo Magnelli nella E-Kumite Under 10 e 2° nella stessa categoria di Nicolas Pietroni, 3° di Francesco Navacchi nella E-Kumite Under 14, 5° per Daniele Miotto e Andrea Navacchi nella E-Kata Masters B. Risultati che hanno portato l’Accademia dello Sport ad essere la 5ª società nella classifica generale su 46 di 30 nazioni diverse. Gli ultimi risultati vanno ad incrementare il ricco bottino annuo: 21 le gare fatte, di cui 7 in presenza e 14 E-tournament. 41 atleti portati in gara per un totale di 42 ori conquistati, 30 argenti e 61 bronzi.

Fonte: iltelegrafolivorno.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *