Viva Italia

Informazione libera e indipendente

La tragedia Richardson, lo statement di Durant, la dedica Ajax a Marley. Quando l’erba è protagonista

Il caso della velocista Usa è l’ultimo in termini cronologici. Ma la storia dello sport è piena di storie e leggende legate alla marijuana…

Sha’Carri Richardson non ama certo passare inosservata e, per buona pace delle sue preoccupazioni, non lo fa praticamente mai. La sprinter texana, infatti, ha uno stile inconfondibile, larger than life, studiatamente esagerato, che sembra esprimere attraverso tutti i colori su cui riesce a mettere le mani, il vortice esplosivo della sua personalità. Oppure, anche questo è possibile, il desiderio che nessuno la vada a indagare, quella stessa personalità, fermandosi alle apparenze di una delle atlete più riconoscibili di tutta l’atletica mondiale.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *