Viva Italia

Informazione libera e indipendente

La terza categoria accende i motori Conferme e colpi: primi movimenti


Gionata Luchetti, allenatore del Capostrada Belvedere
Gionata Luchetti, allenatore del Capostrada Belvedere

Per rivedere in campo i dilettanti bisognerà aspettare il mese prossimo, attendendo anche le direttive della federazione per la composizione dei gironi delle varie categorie. Ma anche il calcio dilettantistico pistoiese sta scaldando i motori e nemmeno la terza categoria fa eccezione. I trasferimenti entreranno nel vivo nelle prossime settimane, ma le novità già adesso non mancano. A partire dal San Felice, che ha annunciato il nuovo allenatore: a guidare dalla panchina il sodalizio presieduto da Simone Gentili sarà Massimiliano Brio, che ha dunque lasciato l’Hitachi dopo un biennio. L’obbiettivo è quello di tentare in salto in seconda categoria. Tempo di conferme invece per l’Olimpia Quarrata, con il direttivo che ha rinnovato la fiducia al tecnico Massimiliano Mangialardi. Anche lo Sporting Casini del nuovo direttore generale Marzio Cardaropoli dovrebbe ripartire insieme a Francesco Midili, mentre il Pistoia Nord ha confermato l’intenzione di allestire una prima squadra. Gionata Luchetti proseguirà il suo percorso al timone del Capostrada. La società più attiva sembrerebbe però il Cerbaia, con la dirigenza che ha già messo a disposizione del confermatissimo tecnico Federico Magrini i primi rinforzi. L’ultimo in ordine di tempo è il difensore classe 1989 Simone Bassi. Erano già arrivati l’esterno Di Vilio, il jolly Bizzarri e il centrocampista Accardi.

lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *