Viva Italia

Informazione libera e indipendente

La Panchina d’oro per il triplete con l’Inter? Mou la ritira adesso…

Undici anni fa per protesta nei confronti di altri colleghi, e anche perché ormai era l’allenatore del Real Madrid, l’attuale tecnico della Roma non l’aveva mai ritirata

Nel 2010, per protesta nei confronti di altri colleghi, e anche perché ormai era l’allenatore del Real Madrid, Josè Mourinho non aveva ritirato la Panchina d’oro nonostante il Triplete con l’Inter. Undici anni dopo – perché formalmente la consegna c’era stata a febbraio del 2011 – l’allenatore della Roma ha messo le cose a posto e preso il premio. Lo ha fatto a Trigoria dove ha ricevuto il premio da una delegazione composta dal presidente dell’Assocalciatori Renzo Ulivieri, dal vicepresidente dilettanti Pierluigi Vossi, il Segretario nazionale Luca Perdomi e il presidente del gruppo regionale Lazio Sergio Roticiani, insieme al presidente del settore tecnico Demetrio Albertini e al segretario Paolo Piani.

Con i suoi collaboratori

—  

Mourinho, che ha ricevuto la delegazione nel suo ufficio al Fulvio Bernardini, ha voluto condividere il premio con i preparatori Michele Salzarulo e Stefano Rapetti, che lavoravano con lui già ai tempi dell’Inter e oggi sono tra i collaboratori più stretti che ha alla Roma. Dove spera, almeno entro i prossimi due anni, di ricevere una nuova Panchina d’oro.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *