Viva Italia

Informazione libera e indipendente

La 70° fiera del libro di Como scalda i motori

Dal 27 agosto all’11 settembre 2022 torna la Fiera del Libro di Como, nella sua storica location sotto il tendone in piazza Cavour. Vera istituzione della città, la Fiera giunge quest’anno al suo 70° anniversario, celebrando la natura spontanea, giocosa e inclusiva con cui ogni anno avvicina il pubblico alla lettura e all’amore per i libri.

La 70° fiera del libro di Como scalda i motori

Oltre all’esposizione e vendita di oltre 20˙000 libri, stampe e giochi rivolti a ogni genere e età presentati da una fitta rete di editori e librai locali, la manifestazione si arricchisce di incontri, dibattiti e presentazioni rivolte a tutta la cittadinanza: oltre settanta, infatti, gli appuntamenti in programma da mattino a sera (alle 11:00, 16:30, 18:00 e 21:00) e almeno altrettanti gli ospiti, tra autori, editori, letterati, storici, musicisti, giornalisti e molti altri, a calcare il palco in Piazza Cavour o a partecipare agli eventi collaterali organizzati in alcuni dei quartieri e dei comuni limitrofi della città.
A fare da protagonista lungo tutta la durata della manifestazione sarà l’indiscusso legame della Fiera con il territorio e la storia culturale locale, a partire dalla giornata inaugurale, sabato 27 agosto, che alle 16:30 ospiterà un evento speciale in ricordo degli autori e intellettuali comaschi Gianni Clerici, Carlo Ferrario, Sergio Marzorati, Elisa Salvaterra, Antonio Spallino e Paolo Veronesi

Non mancheranno, inoltre, incontri dedicati ad alcune delle tematiche più urgenti dei nostri tempi: a partire da riflessioni sulla sostenibilità e la cura per l’ambiente, introdotte insieme ad autori come Fabio Deotto, che lunedì 29 agosto alle 21:00 presenterà il suo libro L’altro mondo, edito da Bompiani, o come Alberto Grandi, che martedì 30 agosto alle ore 18:00 parlerà della sua recente pubblicazione L’incredibile storia della neve e della sua scomparsa, di Aboca Edizioni. Tema centrale fin dal primo giorno sarà, anche quest’anno, l’incontro con le arti e culture del mondo. Alle 21:00 di sabato 27 agosto, infatti, l’accademica e orientalista italiana Farian Sabahi farà viaggiare il pubblico a partire dai suoi saggi Storia dello Yemen e Storia dell’Iran.

Lungo i sedici giorni di Fiera interverranno inoltre esperti di antropologia culturale come Andrea Staid, che venerdì 2 settembre alle 18:00 sarà ospite con il suo saggio La casa vivente, resoconto di un giro del mondo in cerca del senso profondo dell’abitare, ed Emanuela Borgnino, che venerdì 9 settembre alle 18:00 presenterà la sua monografia Ecologie Native, un tuffo nella cultura indigena hawaiana. Approderanno poi a Como importanti voci del giornalismo, della filosofia e della ricerca italiana, arricchendo la Fiera con un dialogo su alcuni temi di fondamentale attualità, come la celebre coppia di filosofi Maura Gancitano e Andrea Colamedici, fondatori di TLON, che venerdì 9 settembre alle ore 21:00 racconteranno la ricerca che esiste dietro il loro libro La società della performance, o ancora il giornalista Nello Scavo che con la sua pubblicazione Kiev, sabato 3 settembre alle ore 18:00, parlerà della guerra in corso in Ucraina. Le domeniche della Fiera saranno invece dedicate alla letteratura per bambini, famiglie e ragazzi, con un ricco calendario di laboratori, letture e presentazioni nate da una sinergia tra due librerie locali che si dedicano alla lettura per i più piccoli: Libreria dei Ragazzi e Libreria del Ragionier Bianchi. Alcune delle mattinate della Fiera, infine, saranno dedicate alle collaborazioni con le molte realtà attive in città in ambito socio-culturale, come l’associazione giovanile e magazine culturale La Beula, il collettivo di giovani giornalisti FuoriFuoco e alcune delle associazioni comasche più longeve come Famiglia Comasca, La Casa della Poesia, Luminanda e Sentiero dei Sogni.

La Fiera del Libro di Como è organizzata dagli editori e librai del territorio con il supporto di Confesercenti Como e degli Editori del Lago di Como. La Fiera gode della collaborazione e del sostegno di Regione Lombardia, Comune di Como, Camera di Commercio di Como e Lecco e Fondazione Cariplo. Main sponsor dell’edizione 2022 è Asf Autolinee. Sponsor sostenitori sono Enerxenia e Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù BCC.

4 foto Sfoglia la gallery

Fonte: primacomo.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *