Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Kvaratskhelia e il retroscena su Spalletti: “Ecco cosa mi ha detto di fare”

Kvaratskhelia, la nuova stella del Napoli, ha parlato ai canali ufficiali della Serie A, iniziando da quello che può essere un suo pregio o difetto: “Amo molto avere la palla tra i piedi. A volte probabilmente esagero, ma è una cosa su cui sto lavorando. Mi piace davvero tanto giocare palla al piede, ma non voglio neanche che questo diventi controproducente. L’importante è essere utile alla squadra: con o senza pallone”.

Kvaratskhelia: “Io come Maradona? Impossibile, lui è leggenda”

Chiede di abbassare un po’ i toni su di sé il georgiano: “Per i paragoni che son stati fatti con Maradona, penso che nessuno possa essere paragonato a lui: è stato una leggenda del calcio. Sarà molto difficile vedere giocare in futuro un giocatore come lui. Ma è ovvio che sono molto contento quando mi paragonano a lui: significa molto per me e mi fa sentire ancora di più la responsabilità. Quando ti accostano a un giocatore del genere, non puoi che essere orgoglioso e felice”.

Kvara out, Spalletti: "Per tutti è il nuovo talento del calcio mondiale"

Guarda il video

Kvara out, Spalletti: “Per tutti è il nuovo talento del calcio mondiale”

Kvaratskhelia: “Imparo molto da Spalletti”

Kvara racconta un retroscena su Luciano Spalletti: “Mi dice sempre che devo fare di più, che non mi devo accontentare e che devo giocare un po’ di più insieme ai compagni. Voglio sottolineare la sua umanità e grandezza come persona: sin dal primo giorno mi ha sempre parlato e spiegato le cose. Imparo molto da lui e ho notato di essere già cresciuto. Tatticamente ho imparato tanto e voglio continuare a imparare ancora”.

Kvaratskhelia: “Kim persona meravigliosa, porta positività”

In estate, insieme a Kvara, è arrivato anche il sudcoreano Kim, per cui il georgiano spende grandi parole: “Ci tengo a dire che è una persona meravigliosa, porta tanta positività nello spogliatoio. Difficile restare seri quando sei con lui, ama scherzare molto! Per quanto riguarda il campo, è un difensore fortissimo. Per me è uno dei migliori al mondo: se c’è lui dietro in difesa, sei in una botte di ferro. Sai che fermerà l’attaccante e non farà segnare gli avversari. Per questo, è un difensore straordinario, per questo è uno dei migliori al mondo”.

Kvaratskhelia: “Vorrei tanto giocare Napoli-Udinese”

Chiude con l’attualità Kvara: Udinese ottima squadra, piena di giocatori di talento. Io ovviamente ho molta voglia di giocare, perché le partite di campionato sono tutte importanti. Però vediamo: vedremo come sto e valuteremo. Se fossi in condizione di giocare, sicuramente scenderei in campo. Sinceramente, non importa se io giochi 10′, 20′ o 90′, ci metterò sempre il massimo impegno per aiutare i miei compagni e la squadra per provare a vincere”.

Nuovi valori di mercato Serie A: balzo Kvaratskhelia, cambi in vetta

Guarda la gallery

Nuovi valori di mercato Serie A: balzo Kvaratskhelia, cambi in vetta

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *