Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Kia Stonic: il restyling porta i motori ibridi Mild Hybrid

Tempo di restyling per la Kia Stonic che introduce nuovi motori ibridi. Il nuovo crossover compatto sarà in vendita in Europa a partire dal terzo trimestre del 2020. Per quanto riguarda il mercato italiano, non sono ancora stati comunicati i prezzi.

NUOVI MOTORI MILD HYBRID

Il design degli interni e degli esterni della Stonic rimane sostanzialmente invariato ma gli acquirenti potranno contare sulla possibilità di poter personalizzare maggiormente l’auto, soprattutto grazie alla presenza di inediti colori per la carrozzeria. Arrivano poi nuovi cerchi da 16 pollici e fari a LED con un nuovo disegno. All’interno, invece, debutta l’infotainment Uvo Connect Phase II con display da 8 pollici che offre l’accesso ad una serie di funzionalità connesse come la navigazione basata sul cloud, le informazioni sul traffico in tempo reale, i dati sui prezzi del carburante, le previsione meteo e altro. Piattaforma che offre la compatibilità con Apple CarPlay ed Android Auto.

La novità più grande riguarda, invece, l’introduzione del nuovo motore EcoDynamics +. Si tratta del propulsore tre cilindri 1.0 T-GDI Smartstream abbinato ad un sistema Mild Hybrid a 48 V. Tale unità è offerta con due livelli di potenza: 100 (74 kW) e 120 CV (88 kW). Il nuovo EcoDynamics + è dotato del Drive Mode Select che consente ai conducenti di scegliere tra 3 modalità di guida: “Eco”, “Sport” e “Normal”. A disposizione il nuovo cambio iMT che permette di ottimizzare i consumi.

Novità anche per quanto riguarda i motori a benzina che sono stati rivisti per migliorare consumi ed emissioni inquinanti. Il tre cilindri 1.0 T-GDI Smartstream è disponibile anche in versione non elettrificata con potenze sempre di 100 (74 kW) e 120 CV (88 kW) in abbinamento ad un cambio manuale a 6 marce o a un automatico a 7 rapporti. In alternativa c’è un 1.2 aspirato da 84 CV (62 kW). I dati sui consumi e sulle emissioni di tutti i nuovi motori saranno comunicati dal costruttore in un secondo momento.

Infine, sul restyling della Kia Stonic arrivano nuovi e più evoluti ADAS. A seconda dell’allestimento scelto è possibile disporre di sistemi come Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con i riconoscimento dei ciclisti, Lane Keeping Assist (LKA), Driver Attention Warning (DAW), Blind-Spot Collision Warning (BCW) and Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), Intelligent Speed Limit Warning (ISLW), Smart Cruise Control (SCC) e Lane Following Assist (LFA). Il nuovo modello è dotato di sei airbag.

Fonte: hdmotori.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *