Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Kate Middleton come la Regina: la preoccupazione di William

Quanto pesa un futuro al fianco di un Re? Forse potrebbe dircelo Kate Middleton se, un giorno, potesse parlarci liberamente delle sue emozioni. Fino ad allora, però, non si potrà fare altro che osservarla e ascoltare le indiscrezioni che arrivano dalle fonti più vicine a Buckingham Palace. Fonti che, in effetti, dicono che la Duchessa di Cambridge si stia sovraccaricando.

Stando a quanto riportato da Express.co e Daily Mail, Kate Middleton, pur infrangendo le regole, prende molto seriamente il suo ruolo di futura consorte del Re d’Inghilterra. Chi le sta intorno a Kensington Palace e la segue nei suoi spostamenti afferma che uno dei suoi pallini, ultimamente, è non sembrare inferiore a chi l’ha preceduta.

Per questa ragione, infatti, sta assumendo una quantità di impegni reali davvero elevata. Impegni che richiedono spostamenti, stress e notevoli dispendi di energia. Ma non solo. Pare infatti che Kate non viaggi leggera: ogni suo viaggio porta con sé una gran quantità di bagagli, a prescindere dalla distanza coperta. Vezzo da Duchessa? Tutt’altro.

Le fonti vicine a William e Kate sostengono che si tratti di un modo per sottolineare la sua somiglianza con Regina Elisabetta II. Sì, perché neanche la Sovrana ha mai viaggiato con lo stretto indispensabile: sarebbe poco decoroso. Addirittura, la Regina portò con sé un bagaglio di ben dodici tonnellate per il suo tour nel Commonwealth del 1953.

L’esperta reale Emily Andrews ha descritto la quantità di impegni assunti e il carico sempre più consistente di bagagli come un’esaltazione della tradizione, perpetrata per compiacere Elisabetta e dimostrarle che lei e William sono le persone giuste per il trono:

La gran quantità di bagagli, lo spostarsi in maniera quasi perenne e il candidarsi per ogni tipo di patrocinio fa intendere quanto, nonostante i Duchi di Cambridge siano giovani e alla mano, la tradizione la base per il loro futuro nella Royal Family. Kate vuole essere la consorte giusta per il Re d’Inghilterra e si batterà, seppur mai in maniera dichiarata, per avere l’approvazione di chi ha regnato prima di lei.

Tuttavia, questo voler dimostrare a tutti i costi di essere all’altezza preoccupa sia gli inglesi che il Principe William. Sempre stando alla Andrews e alle fonti vicini alla Royal Family, il Duca di Cambridge non vuole che la moglie si sottoponga a uno stress così elevato, perché gli ricorderebbe gli sforzi fatti dalla madre Diana nel primo periodo matrimoniale.

Ad ogni modo, Kate ha qualcosa che Diana non aveva: l’amore del marito e il benestare della Regina, che si è già mostrata più che mai comprensiva e disponibile nei suoi confronti,

dilei.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *