Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Kamala Harris, la doppia copertina di Vogue fa discutere. E Melania Trump ne approfitta

Kamala Harris conquista la copertina di Vogue, ma la foto – o meglio la doppia foto – fa discutere. La polemica, neanche a dirlo, si è accesa sui social. Da Twitter in molti tuonano contro la celebre rivista di moda affermando che ha mancato di rispetto alla vice-presidente degli Stati Uniti per averla “sbiancata” e ritratta con le sneaker ai piedi.

E mentre incalza la bufera sul debutto glamour della Harris, ricompare in pubblico Melania Trump. La First Lady uscente era infatti sparita dalla circolazione e dai social dopo l’attacco al Congresso e le dimissioni in massa del suo staff. Dopo una settimana ha finalmente rotto il silenzio per condannare le violenze. Ma procediamo con ordine.

Kamala Harris è al centro delle polemiche, suo malgrado, dopo la copertina di Vogue. Le critiche a dir la verità non riguardano lei, ma la rivista diretta da Anna Wintour. Infatti i sostenitori della senatrice hanno bollato la cover della discordia come “non all’altezza degli standard di Vogue“. Come riferito dal giornalista del New York, Yashar Ali, sul suo profilo Twitter, c’è stato un vero e proprio scontro interno tra lo staff della Harris e il magazine, accusato di aver pubblicato una foto non concordata.

Sulla copertina della discordia Kamala Harris è ritratta con un look casual: giacca in pelle, t-shirt bianca, pantaloni a sigaretta neri e sneaker. La vice-presidente assume una posa rilassata con le mani intrecciate e il volto sorridente. Un ritratto giudicato sminuente per il ruolo da lei assunto.

Da qui forse la decisione della rivista di pubblicare una seconda copertina, decisamente più istituzionale, dove la Harris indossa un tailleur pantaloni, di Michael Kors, color celeste polvere. Le braccia conserte danno poi un tocco formale e autorevole. Questa, secondo quanto riporta Yashar Ali, sarebbe stata l’immagine concordata.

Nonostante la doppia cover, che è apparsa come il tentativo di rimediare a uno scivolone di stile, la bufera non si è smorzata e c’è chi vorrebbe le dimissioni della potentissima Anna Wintour, anche per l’insensibilità dimostrata nei confronti delle tematiche razziali.

Al momento Kamala Harris non ha commentato ufficialmente l’accaduto, però, come sottolinea l’Huffington Post, ha ottenuto un obiettivo tanto desiderato da Melania Trump, quello di conquistarsi la copertina della più prestigiosa rivista di moda, lei che ha un passato da modella ed è una delle donne più eleganti al mondo non ha avuto questo privilegio. Persino Donald se ne è lamentato.

Sarà sicuramente un caso, ma mentre infuriava la polemica per il look inappropriato di Kamala Harris, Melania ha deciso di ricomparire dopo giorni di silenzio e di assenza dai suoi profili social.

La moglie del Tycoon è intervenuta ufficialmente con una nota condivisa su Twitter per condannare le violenze al Congresso e le speculazioni fatte contro la sua persona: “Sono delusa e amareggiata per quello che è successo la scorsa settimana. Trovo vergognoso che intorno a questi tragici eventi ci siano stati pettegolezzi, attacchi personali ingiustificati e false accuse fuorvianti su di me”.

Ha proseguito poi ribadendo il diritto di libertà di parola, ma ha condannato ogni forma di violenza basata sul colore della pelle o sulle ideologie politiche: “Dobbiamo ascoltarci l’un l’altro, concentrarci su ciò che ci unisce e elevarci al di sopra di ciò che ci divide”.

La conclusione del suo messaggio esprime chiaramente che ormai il suo tempo da First Lady è terminato ed è ora di sgombrare il campo, prendendo le distanze dalle posizioni di suo marito Donald: “È stato un onore servire come First Lady. Voglio ringraziare i milioni di americani che hanno sostenuto me e mio marito negli ultimi 4 anni e hanno mostrato l’incredibile forza dello spirito americano. Sono grata a tutti voi per avermi permesso di servirvi su programmi che mi sono cari.”

Melania Trump si riprende dunque la scena e il suo  commiato che ha il sapore dell’addio definitivo.

Kamala Harris Vogue

Kamala Harris, le due cover di Vogue condivise su Instagram

dilei.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *