Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Juve, i giocatori più utilizzati e quelli più freschi dopo il ritorno dagli impegni con le nazionali

Il calciatore azzurro più impiegato nel corso della pausa è stato Chiesa, che ha giocato integralmente le due gare in calendario per l’Italia. Locatelli, invece, è stato protagonista nei 32’ finali con la Spagna e per tutta la finalina contro la il Belgio. Solo un tempo (il secondo contro la Spagna) per Chiellini. Mentre la parentesi azzurra in Nations League di Bonucci è durata solo 42 minuti per via dell’espulsione rimediata in semifinale. Per Bernardeschi 45 minuti con la Spagna e solo uno con il Belgio. Per Kean, infine, due spezzoni da 32 e 25 minuti, ma un ritiro condizionato da qualche problemino fisico.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *