Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Jorge Lorenzo si compra una nuova supercar Lamborghini

Jorge Lorenzo aggiunge un altro esemplare unico alla sua grandiosa collezione d’auto, ancora una volta si tratta di un modello da urlo, il primo in assoluto prodotto della Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster, il numero zero.

L’ex pilota maiorchino è andato a Sant’Agata Bolognese, dove è stato accolto dalla Casa italiana di supercar “immense” per una cerimonia di consegna dell’auto davvero unica. Lorenzo sa come divertirsi e passerà la sua estate a bordo delle supercar eccezionali della sua collezione, come questa nuova Lamborghini Aventador.

Un altro gioiello a quattro ruote nel garage dell’ex campione, oggi al centro delle voci di mercato, pare infatti che sia possibile un ritorno in Ducati. Sono passate solo poche settimane dall’arrivo di una meravigliosa Pagani Huayra a casa del pilota, e oggi vediamo già approdare anche una nuova Lamborghini Aventador SVJ 63 Roadster, modello prodotto in soli 63 esemplari, volti a rendere omaggio all’anno di fondazione del brand auto italiano.

La nuova Lamborghini di Jorge Lorenzo fa parte di una serie super limitata, dotata di un incredibile pacchetto aerodinamico e di altre migliorie tecniche apportate al modello da record, il bolide estremo Aventador SVJ Coupè. La supercar monta il 12 cilindri a V aspirato da 6.5 litri, in grado di sprigionare ben 770 cavalli e di superare i 350 km/h di velocità, oltre che di far scattare la vettura da 0 a 100 in meno di 3 secondi.

lorenzo lamborghini

Fonte: Instagram – Lamborghini

Non sappiamo il prezzo di questo modello eccezionale, ma basta pensare che la serie “standard” della SVJ Roadster costa quasi 500.000 euro in Italia. La Lamborghini Aventador in edizione limitata si avvicina sicuramente ai 700.000 euro. Quella di Lorenzo è la numero zero, l’ex pilota è stato accolto a Sant’Agata Bolognese con una cerimonia di consegna delle chiavi unica, alla presenza di Stefano Domenicali, l’AD. Il campione ha dichiarato: “Sono davvero contento di possedere questa favolosa dream car, non vedo l’ora di poterla guidare sulle strade di Lugano!”.

Chissà come andrà l’avventura in MotoGP di Jorge Lorenzo, dopo l’addio annunciato a Valencia lo scorso novembre. La sua priorità al momento non è tornare a correre in moto, potrebbe diventare il nuovo collaudatore Yamaha, nel caso non andasse in porto l’accordo con Ducati. Intanto il pilota non ha mai fatto segreto della sua voglia di fare “la bella vita”, visto che può permetterselo: “Quando hai l’opportunità di goderti la vita, senza doverti alzare alle 7, la tentazione è molto alta. Se sei competitivo, lo sforzo ne vale la pena. Altrimenti, la cosa migliore è iniziare un’altra vita. Per ora sono molto felice, posso fare cose che non ho mai fatto. Non posso dire di non voler rivivere quella sensazione di vincere”.

Fonte: motori.virgilio.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *