Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italjet Dragster 125 e 200: motori, prestazioni, prezzi, foto

Italjet Dragster 125 e 200 arriverà entro fine anno. Esposto a EICMA 2021, il nuovo scooter sportivo punta a ripetere il successo della precedente generazione.

Italjet Dragster 125 è in vendita a un prezzo di listino di 5.499 euro, mentre il 200cc è commercializzato a un prezzo che parte da 5.799 euro.

Le prime consegne sono previste nel mese di dicembre 2021, il rinnovato scooter grazie a uno stile originale e a una componentistica di pregio è già diventato un must prima ancora di essere disponibile sul mercato.

Italjet Dragster 125 e 200: motore monocilindrico a 4 tempi

Italjet Dragster 125/200 Italjet Dragster 125/200

È equipaggiato con un motore monocilindrico 4 tempi raffreddato a liquido, disponibile nelle cubature da 125 cc e 200 cc, un propulsore bialbero con distribuzione quattro valvole per cilindro con alimentazione a iniezione elettronica Magneti Marelli. La versione da 125 centimetri cubici ha una potenza di 13 cavalli (10 kW), mentre quella da 200 cc ha 18 cavalli (13 kW).

Entrambe le unità sono omologate Euro 5.

Il telaio a traliccio è realizzato con tubi in acciaio ed è integrato da piastre in alluminio pressofuso e dall’innovativo Sistema Indipendente di Sterzo ( I.S.S), nuovo è il monobraccio in alluminio forgiato.

Tre le livree disponibili:

  • Red;
  • Yellow;
  • Black.

Italjet Dragster: nuova linea Power Parts

Al fine di aumentare potenza, prestazioni e divertimento di guida, il marchio Italjet si è rivolto ai migliori produttori di accessori aftermaket tra cui:

  • Akrapovic;
  • Malossi;
  • Brembo;
  • Ohlins.

Italjet Dragster 125/200 Italjet Dragster 125/200

La Akrapovic è specializzata nella realizzazione d’impianti di scarico ad alte prestazioni, dal motocross alla MotoGP, da decenni è presente nelle massime competizioni motoristiche con risultati eccellenti. L’azienda croata ha realizzato due terminali di scarico per il nuovo Dragster, uno omologato per utilizzo stradale, l’altro racing. Entrambi saranno disponibili a partire da febbraio 2022.

Malossi è un’azienda leader nella produzione di parti speciali e ricambi per scooter e moto, per l’occasione ha realizzato un kit che migliora notevolmente le performance dell’Italjet grazie all’utilizzo di una frizione centrifuga sia per il 125 che per il 200 cc. In fase di studio e sviluppo anche un kit dedicato esclusivamente per un utilizzo Racing che coinvolge anche l’elettronica.

Brembo fornirà leve e pompe freni Racing mentre la Ohlins in collaborazione con il distribuzione italiano Andreani Group, ha realizzato una serie di accessori in carbonio e un set sospensioni.

Le novità non finiscono qui perché entro la seconda metà del prossimo anno arriverà anche il Dragster#e01 Electric, scooter elettrico con motore da 12 kW di potenza massima e 6 kW di potenza nominale.

È possibile prenotare lo scooter anche online con tempi di consegna di circa 3 mesi.

Italjet Dragster 125/200 Italjet Dragster 125/200

Fonte: money.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *