Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italia, Mattarella conferisce onorificenze alla squadra dopo gli Europei 2021

Il Presidente Mattarella ha conferito ai giocatori campioni d’Europa i riconoscimenti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: per il Ct Mancini e Gravina il titolo di Grande Ufficiale, Oriali e Vialli Commendatori, Chiellini Ufficiale, Cavalieri tutti i giocatori

ITALIA CAMPIONE, GLI SPECIALI SU SKY SPORT

Campioni d’Europa, e adesso anche Cavalieri. Dopo il successo di Wembley, oltre alla coppa in bacheca arrivano anche le onorificenze da parte del Capo dello Stato per i giocatori della Nazionale e per tutto lo staff.

Il comunicato del Quirinale

leggi anche Polemiche per il bus, Figc: “Ok dalle istituzioni”

La conferma arriva da un comunicato del Quirinale, in cui si legge che “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito ‘motu proprio’ onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai giocatori e allo staff della Nazionale in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio UEFA Euro 2020. In particolare, il Capo dello Stato ha conferito l’onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al Commissario Tecnico, Roberto Mancini, di Commendatore al Team Manager, Gabriele Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra, Giorgio Chiellini e di Cavaliere a tutti i giocatori della Nazionale“.

L’Italia vola anche sui social

vedi anche Italia in vacanza: il ritorno a casa dei campioni

Paralellamente, il momento di gloria della Nazionale si riflette anche sui social, con grande soddisfazione da parte della Federcalcio: tra Instagram e Facebook, sono state superate le 100 milioni di interazioni e l’incremento del numero di follower sulle piattaforme è stato di oltre 2,7 milioni.

Su Instagram si è raggiunta quota 5 milioni (+2 milioni); su Facebook 5,2 milioni (+ 367mila), sul profilo Twitter in lingua italiana 838mila (+ 113mila), su quello in inglese 732mila (+ 139mila) e su YouTube 385mila (+ 81mila). In rapida ascesa anche i neonati canali social in lingua araba e cinese che nelle ultime tre settimane, come spiega la Figc, hanno rilevato congiuntamente più di 30 milioni di impression.

sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *