Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Italia, i convocati di Mancini: una novità e un ritorno

La 12esima giornata di Serie A segna l’ultimo step prima della sosta per le nazionali. Per l’Italia ci sono le ultime due sfide contro Svizzera e Irlanda del Nord, decisive per la qualificazione ai prossimi Mondiali del 2022 in Qatar, in programma rispettivamente il 12 novembre allo stadio Olimpico di Roma e il 15 al National Football Stadium at Windsor Park di Belfast. Il ct Mancini ha diramato la lista dei 28 giocatori convocati per questi impegni: c’è la novità Pobega, alla prima chiamata, e il ritorno a distanza di un anno di Tonali.

La lista dei convocati

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Gianluca Mancini (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Torino), Sandro Tonali (Milan), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

Il programma

Come si legge anche sul sito della Figc, gli Azzurri si raduneranno domenica sera 7 novembre al Centro Tecnico Federale di Coverciano e raggiungeranno Roma mercoledì 10 novembre, quando è prevista la visita all’Ospedale Pediatrico ‘Bambino Gesù’. La Nazionale si fermerà nella Capitale dopo la gara con la Svizzera per trasferirsi domenica 14 novembre a Belfast, dove il giorno seguente è in programma l’ultima gara del girone con l’Irlanda del Nord.

Fonte: corrieredellosport.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *